Gli effetti di Summertime su Spotify: il caso Coma_Cose e Giorgio Poi

Gli effetti di Summertime su Spotify: le canzoni della colonna sonora spopolano.

Dopo "gli effetti di Gomorra sulla gente", ecco gli effetti di Summertime su Spotify. La nuova serie tv di Netflix, sin dalla sua uscita, è stabilmente nella Top Ten delle più viste sulla piattaforma. Insomma, la storia di Ale e Summer (ispirata a Tre Metri Sopra il Cielo) sta funzionando e convicendo il pubblico, specialmente quello più giovane. Uno dei punti di forza di questo teen drama è senz'altro la colonna sonora, diretta da Giorgio Poi e con la partecipazione dei Coma_Cose (nell'episodio sei), di Raphael Gualazzi (nell'episodio sette) e di Francesca Michielin.

Prendiamo il caso dei Coma_Cose, che nella serie interpretano il brano Mancarsi, uscito il 15 marzo 2019, un anno fa (tratto dal disco Hype Aura - AsianFake/Sony). Se prima dell'uscita della serie (fino al 29 aprile) il brano collezionava 9mila stream giornalieri, oggi la canzone viaggia su una media giornaliera di 40mila stream con il picco di 45mila stream raggiunto il 3 maggio. Sostanzialmente, Mancarsi oggi è ascoltata 5 volte in più rispetto a 10 giorni fa. Un aumento significativo, che racconta del successo trasversale di Summertime. Questo significa che grazie alla serie il brano è tornato a essere ascoltato da una vasta fetta di pubblico (e magari qualcuno l'avrà scoperto solo ora). Ma racconta anche come una colonna sonora curata possa contribuire alla riuscita di una serie.

Ma il successo di Summertime travolge tutti. Anche Missili di Frah Quintale & Giorgio Poi, addirittura uscita il 1 giugno 2018, ha aumentato esponenzialmente i suoi stream giornalieri. Al momento la canzone è tornata al 36esimo posto della classifica Viral 50 - Italia.

Foto crediti @ CROONER FILMS

  • shares
  • Mail