Vivi e lascia vivere, il cast della fiction di Raiuno

Ecco il cast di Vivi e lascia vivere, la nuova fiction di Raiuno con Elena Sofia Ricci nei panni di una madre e moglie costretta a reinventare la propria vita

Dal convento allo street food: per Elena Sofia Ricci, smessi (momentaneamente) i panni di Suor Angela di Che Dio Ci Aiuti, è il momento di vestire quelli di una nuova protagonista di un'altra fiction di Raiuno. Vivi e lascia vivere, in onda da domani, giovedì 23 aprile 2020, la vede infatti al centro di un racconto in cui a dominare è il tema del cambiamento e della voglia di reagire.

Ed è proprio quello che cercherà di fare la sua Laura Ruggero, donna sempre determinata e forte, ma data un po' troppo per scontata dalle persone che la circondano, fin quando un tragico evento avvolto in circostanze misteriose darà a lei ma anche al resto della sua famiglia l'input necessario per voltare pagina.

Non solo Laura dovrà affrontare dei cambiamenti, quindi, ma anche il resto della sua famiglia, al centro di questo family drama che non rinuncia però a qualche tocco di thriller. Sebbene Laura, nella sua avventura, sarà circondata da delle indispensabili amiche, sono proprio i componenti familiari il nucleo del racconto.

Laura (Elena Sofia Ricci)


55 anni, cuoca in una mensa, Laura è una donna dotata di grande energia, che si districa tra lavoro e famiglia: ha cresciuto da sola, infatti, i tre figli, mentre il marito Renato (Antonio Gerardi) lavorava come musicista sulle navi da crociera. Nonostante questo tutti, in famiglia, la danno per scontata. Ma ciò non ferma il suo carattere testardo tanto che, quando il marito non risponde più alle sue telefonate, parte per scoprire che fine abbia fatto. Al suo ritorno, deve affrontare un grande dolore, che le dà però la possibilità di cambiare e di diventare ancora più coraggiosa ed indipendente, sostenuta, nella sua nuova avventura professionale, da un gruppo di donne ferite e tradite, come lei.

Nina (Carlotta Antonelli)


La figlia più piccola di Laura e Renato, apparentemente è la figlia modello, va bene a scuola e non crea problemi in casa. Ma fuori dalle mura domestiche cambia radicalmente formando, con alcune amiche, una piccola banda dedita a furti che mette in atto per sentirsi viva ed uscire da una situazione familiare in cui, stretta tra la sorella maggiore ed il fratello, si sente invisibile. Proprio durante uno di questi furti, però, conosce una persona che la metterà di fronte alle sue fragilità.

Giovanni (Giampiero de Concilio)


Unico figlio maschio di Laura, con cui la donna sente un legame speciale, come se il cordone ombelicale non si fosse mai staccato. Intimidito dalle sorelle, è il più sensibile della famiglia, ma anche colui che capisce meglio il bisogno della madre di cambiare vita. Anche lui, infatti, vuole ricominciare da zero: per assecondare i desideri del padre inizia a praticare pallanuoto, ma ora ha l'occasione di inseguire un sogno che ha da sempre. Grazie all'incontro con una ragazza, inoltre, scopre l'amore e la sessualità.

Giada (Silvia Mazzieri)


La figlia maggiore di Laura e Renato, nonché colei con cui la protagonista ha il rapporto più complicato. Giada soffre, infatti, la presenza di una madre che sembra non credere in lei, che lamenta sempre la mancanza di soldi e che ora vuole aprire un'attività in proprio. Verso il padre, invece, ha una totale ammirazione, per il fatto che fosse sempre lontano. E così vuole fare anche lei: dopo la laurea, vorrebbe trasferirsi negli Stati Uniti per un master per studiare Moda. Non si rende conto, però, che nel suo desiderio di indipendenza e di voler stravolgere la sua vita è molto più simile a sua madre di quanto pensi.

Renato (Antonio Gerardi)


Abituato a girare il mondo con il suo lavoro di musicista nelle navi da crociera, Renato non si è mai assunto nessuna responsabilità, lasciando a Laura tutto il peso nella crescita dei loro figli e nella gestione della famiglia. Così, se all'inizio la coppia era unita dall'allegria, la lontananza ha affievolito la loro passione.

Toni (Massimo Ghini)


Toni è estraneo alla famiglia di Laura, ma appartiene al passato della protagonista: rispetto ad allora è molto cambiato, anche se continua a vivere prendendo decisioni anche azzardata, rischiando spesso di farsi male. Ora gestisce alcuni importanti hotel, ma lavora anche dentro una "zona grigia" fatta di affari non proprio alla luce del sole. Nel rivedere Laura ed i suoi figli vede la possibilità di una famiglia, ma questo vuol dire imparare a rallentare e, soprattutto, a fare delle rinunce.

Altri personaggi


Numerosi gli attori che interpretano personaggi secondari: Iaia Forte è Marilù, cognata di Laura; Bianca Nappi è Rosa, amica della protagonista, Teresa Saponangelo è Daniela, Riccardo Maria Manera è Nicola, Irene Casagrande interpreta Sara, Emanuele Linfatti dà volto ad Andrea, Matteo Oscar Giuggioli è Luca, Riccardo Lombardo è Saverio, Orsetta De Rossi è Lorenza, Daniele Orlando è Dario e Massimo Nicolini è Matteo. Il cast, infine, annovera Giulia Elettra Goretti, Alessandra Acciai, Giulio Beranek e Cristina Donadio.

  • shares
  • Mail