Retroscena Blogo: Uomini e donne torna su Canale 5, Rai1 pensa a cambiare qualcosa nel pomeriggio

Al posto della prima parte di La vita in diretta potrebbero essere piazzati speciali di Techetechetè, mentre per il ritorno di Vieni da me con Caterina Balivo pare si debba ancora attendere

Con il ritorno in onda di Uomini e donne, previsto per lunedì 20 aprile, il pomeriggio di Canale 5 rifiaterà, dopo essere stato in sofferenza per i dati di ascolto bassi di Tante storie, il ciclo di film trasmesso dal 16 marzo scorso.

In queste ore, secondo quanto ci risulta, dalle parti di Viale Mazzini si starebbe ragionando sulla programmazione di Rai1 da opporre alla trasmissione di Maria De Filippi, da anni leader di fascia.

Il primo pomeriggio della rete ammiraglia della tv pubblica al momento prevede Diario di casa, dalle 14.05 alle 14.15, seguito dalla prima parte di La vita in diretta, in onda fino alle 15.40. Spazio poi a Il paradiso delle signore, che lascia poi la linea ancora una volta al contenitore condotto da Lorella Cuccarini e Alberto Matano.

Tra le variazioni alle quali il direttore di rete Stefano Coletta starebbe pensando, ci sarebbe la possibilità di trasmettere appuntamenti speciali di Techetechetè al posto della prima parte di La vita in diretta (solitamente sotto la doppia cifra), un po’ come accadrà eccezionalmente lunedì prossimo, Pasquetta.

Sembra, invece, improbabile, il ritorno in onda di Vieni da me con Caterina Balivo, programma titolare di quella fascia, almeno fino a quando il lockdown (per ora fissato fino al 3 maggio) non sarà revocato.

Nelle prossime ore arriveranno le comunicazioni di eventuali variazioni di palinsesto. Peraltro, ci risulta che questi siano giorni decisivi anche per quanto riguarda la programmazione estiva della prima rete. Al momento l’ipotesi più accreditata è che la stagione primaverile venga prolungata per oltre la metà di giugno.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su La vita in diretta

La vita in diretta è il rotocalco che presidia il daytime pomeridiano di RaiUno dal 2000, ma l'esperimento era iniziato su RaiDue nel 1994 con La cronaca in diretta di Alessandro Cecchi Paone, diventato nel 1995 L'Italia in diretta con Alda D'Eusanio.

Tutto su La vita in diretta →