Tanto non uscivo lo stesso, su RaiPlay i The Jackal raccontano la quarantena

Dal 6 aprile 2020 su RaiPlay arrivano i The Jackal con Tanto non uscivo lo stesso, serie in cui affrontano gli argomenti legati all'isolamento con ironia ed ospiti

Hanno già iniziato a raccontare la quarantena, a modo loro, con qualche video pubblicato online. Ora i The Jackal, però, propongono al pubblico di RaiPlay una nuova prospettiva della vita in casa, cercando di strappare risate ed ospitando nuovi ospiti.

Si chiama Tanto non uscivo lo stesso il nuovo impegno del collettivo napoletano che sarà disponibile in esclusiva su RaiPlay da oggi, lunedì 6 aprile 2020, in quindici episodi, pubblicati uno al giorno, alle 14:00. Ciro, Fabio, Aurora, Fru ed il resto dei ragazzi che formano il gruppo racconteranno vecchie e nuove dinamiche ai tempi del Coronavirus, dando a tutti i temi che tratteranno sempre un tono di leggerezza ed un messaggio di ottimismo.

Al centro degli episodi ci sarà il modello comunicativo delle videochiamate: tramite questo strumento, che stiamo tutti imparando ad utilizzare in queste settimane, i The Jackal affronteranno differenti argomenti, dalla dieta al rapporto con i vicini, fino all'amore in quarantena, i flash mob, i dj set sul balcone e gli esperimenti culinari.

Al simpatico gruppo si affiancheranno, nel corso delle puntate, anche alcune guest-star, "specializzate" in alcuni degli argomenti che saranno affrontati. Nella prima puntata, ad esempio, per parlare del lavoro da casa e quindi dello smart working ci sarà anche Annie Bandolo, professoressa di francese.

A lei i The Jackal chiederanno alcuni aneddoti di questa sua esperienza lavorativa, e lei, dal canto suo, non mancherà di interrogare i protagonisti sui pronomi. Un modo per analizzare la situazione che stiamo vivendo senza voler dare lezioni, ma cogliendone i lati più divertenti ed ironici, ovviamente laddove possibile.

  • shares
  • Mail