Jovanotti su RaiPlay con Non voglio cambiare pianeta: i suoi racconti di viaggio in esclusiva dal 24 aprile

Il viaggio in Cile e in Argentina di Jovanotti diventa un racconto tv in onda dal 24 aprile in esclusiva su RaiPlay.

Jovanotti non era andato a ospite a Sanremo 2020 con gli amici Amadeus e Fiorello perché era in viaggio in Sudamerica, per di più in bici: quel viaggio tra Cile ed Argentina diventa un racconto tv in onda in esclusiva su RaiPlay dal 24 aprile 2020. Si intitola Non voglio cambiare pianeta il 'docutrip' in 16 puntate, prodotto dalla SoleLuna di Lorenzo Cherubini per RaiPlay, filmato dal cantautore, montato e diretto da Michele Maikid Lugaresi, realizzato con Federico Taddia e con musiche originali, cover e improvvisazioni di Jovanotti.

Al centro del racconto il viaggio "dagli Appennini alle Ande" di Jovanotti: un giro di 4000 km in bici compiuto tra gennaio e febbraio 2020 in Cile e Argentina che diventa un altro modo per Cherubini di cercare una propria dimensione, anche artistica, e per dare sfogo alla sua voglia di sperimentare (e dopo Jova Beach Party evidentemente aveva bisogno di un po' di solitudine da condividere).

"Tra gennaio e febbraio scorsi ho fatto un viaggio in bicicletta nell’altra parte del mondo. Sono tornato e il mondo era diventato un altro mondo. Ho fatto un viaggio per cercare un po’ di isolamento nella natura. Sono tornato e mi sono trovato dentro ad un altro isolamento, questa volta obbligato dalla natura stessa. Ho fatto un viaggio per prepararmi al futuro, e sono tornato impreparato a questo presente, ma ripensando a quei 4000 km a pedali mi rendo conto che neanche uno di quei km è andato perduto, perché mai come oggi è chiaro a tutti che la nostra vita è un grande viaggio pericoloso nell’ignoto, anche stando chiusi in casa"

ha dichiarato Jovanotti nel presentare questa serie tv, in onda in questo particolare momento proprio per offrire ai telespettatori

"un contenuto inedito, leggero, sorprendente che può far piacere a qualcuno che in queste settimane ha voglia di qualcosa di diverso e di nuovo, il primo docutrip musical-avventuroso”.

Il lancio è decisamente anticipato, visto che sarà disponibile solo dal 24 aprile e non si sa se sarà pubblicato integralmente o a puntate. C'è tempo per il pubblico a casa per prepararsi psicologicamente alla pedalata libera di Jovanotti in SudAmerica.

 

  • shares
  • Mail