Tagadà, Tiziana Panella assente. Al suo posto Alessio Orsingher: "Ha leggera indisposizione, tornerà prestissimo"

Ecco perché la conduttrice era assente nella puntata di Tagadà di lunedì 30 marzo 2020

"Oggi sostituisco Tiziana Panella nella conduzione, Tiziana ha una leggera indisposizione, tornerà prestissimo, ci sta guardando da casa, le mandiamo un bacio e la salutiamo". Così Alessio Orsingher ha annunciato oggi pomeriggio il forfait di Tiziana Panella dalla conduzione di Tagadà, il programma in onda tutti i pomeriggi su La7.

Il giornalista, che aveva già sostituito la conduttrice in altre occasioni in passato, non ha fornito ulteriori dettagli sui motivi dell'assenza della collega.

Proprio la Panella due giorni fa, nel pieno della pandemia da coronavirus, in un'intervista concessa all'Agi, aveva confessato di rivolgere agli inviati della sua trasmissione l'appello-invito solitamente destinato ad un figlio "Mi raccomando, sii prudente":

Siamo sempre stati abituati a considerarli, con il loro grande lavoro, i nostri occhi e le nostre orecchie sul mondo, adesso invece quando partono prevale il mandato della cautela, che in tempi normali non è certo il primo sentimento della nostra professione.

Nella puntata odierna di Tagadà, per la cronaca, è tornato l'appuntamento con la rubrica 'All'esperto chiedo', nella quale medici, virologi e specialisti del settore si alternano fornendo agli spettatori (che chiamano anche in diretta) risposte, vademecum su come comportarsi e chiarimenti sui provvedimenti governativi. Oggi in collegamento il professor Roberto Cauda.

  • shares
  • Mail