La mia nuova casa sull'albero, Pete Nelson: "Costruisco case volanti da quando ho 5 anni"

Il programma, arrivato ormai alla sua undicesima edizione, è ricominciato sin dal primo episodio della sua prima stagione, questa mattina, su HGTV

Si tratta di uno dei programmi più eccitanti tra quelli della sua tipologia, forse anche e soprattutto perché una casa sull'albero, ammettiamolo, l'abbiamo sognata tutti almeno una volta. Ebbene, La mia nuova casa sull'albero - il fortunato programma originale che vede protagonista la famiglia Nelson, specializzata nella costruzione di case sugli alberi - è ricominciato in replica proprio questa mattina, sin dalla sua primissima stagione, episodio uno, su Home & Garden Tv. Una lunga maratona per il programma, ormai arrivato negli States alla sua undicesima edizione.

La famiglia Nelson, e in particolar modo Pete Nelson, capofamiglia che vediamo anche all'interno del programma, ha iniziato a lavorare ufficialmente alla costruzione di case sull'albero nel 2006. Ma esattamente, qual è la loro storia? Come sono arrivati all'ideazione e alla realizzazione di magnifiche abitazioni sospese dal suolo?

A raccontarcelo è lo stesso Pete tramite il suo portale online, chiamato Nelson Treehouse e capace di racchiudere al suo interno diverse sezioni, tra le quali anche un veloce riepilogo di tutte e 11 le stagioni del programma andate in onda finora.

"Grazie per aver visitato il nostro sito web" introduce Pete sul suo portale online. "Noi siamo la famiglia Nelson, composta da me, mia moglie (e da ben 30 anni!) Judy, e i miei figli Emily, Henry e Charlie". Ma poi il racconto prosegue, infatti Pete spiega:

"Io e la mia famiglia, aiutati da un magnifico staff, lavoriamo per portare le nostre case sull'albero in tutto il mondo. Io ho iniziato a costruire case sugli alberi a 5 anni, quando il mio papà mi aiutò a realizzare la mia prima casa sull'albero dietro il garage di casa mia, nel New Jersey".

Ciò che forse molti di voi non sapranno, è che la carriera di Pete sia iniziata nel mondo delle costruzioni immobiliari sin dai tempi dell'università. Dapprima, infatti, Pete era un muratore - lavorava per una società di costruzioni del Pacific Norwest ma, spiega:

"Grazie al sostegno di mia moglie Judy e alla mia sempre più grande passione per le case sugli alberi, un giorno ho deciso di mettermi in proprio e di fondare, con Judy, la nostra società, la Nelson Treehouse & Supply. Ad oggi, abbiamo già costruito centinaia di case sugli alberi in giro per il mondo".

Il programma La mia nuova casa sull'albero debutta ufficialmente nel 2012 sul canale americano Animal Planet, e da quel momento diventa un successo quasi mondiale. Il seguito televisivo ha ovviamente incrementato il lavoro di Pete e della sua famiglia, tanto da permettergli di aprire una seconda società di costruzioni soltanto pochi mesi fa, la Treehouse Utopia, a Texas Hill Country.

Tutta la famiglia Nelson lavora attualmente alla costruzione di case sull'albero. La figlia di Pete, Emily, ha aperto un negozio online dove vende arredamento e pezzi per il fai-da-te per la costruzione di ornamenti o di case sull'albero, mentre i figli Henry e Charlie sono impiegati all'interno dell'azienda di famiglia come, rispettivamente, costruttore e ingegnere.

"Siamo una grande azienda nata da una piccola famiglia, ed è per questo che vogliamo sempre far sentire i nostri clienti in famiglia e a casa, anche se sospesi tra gli alberi" conclude Pete in un lungo post pubblicato sul suo portale online.

 

 

  • shares
  • Mail