Coronavirus, martedì arriva lo Speciale del Tg5. Sostituirà la D'Urso

Martedì sera un lungo Speciale del Tg5 sostituirà Live-Non è la D'Urso, che aveva originariamente annunciato il raddoppio di programmazione

Sarà uno Speciale del Tg5 a sostituire in corsa Live-Non è la D’Urso martedì in prima serata. Ad annunciare il forfait era stata la stessa conduttrice, durante la diretta di ieri. “Avremmo dovuto raddoppiare, con molto orgoglio ho accettato la richiesta del mio editore. Ma devo confessarvi che man mano che passano i giorni qui a Milano diventa sempre più complicato, siamo sempre meno. I tecnici sono pochi e non siamo in grado organizzativamente di essere in onda, lo saremo a breve”.


Ecco allora la corsa ai ripari con la scelta che, fin dal principio, era parsa la più idonea nella garanzia di un’offerta informativa sul fronte dell’emergenza coronavirus. In questo modo il Tg5 sarà protagonista di una lunga maratona intervallata dalla puntata di Striscia la notizia. Al timone ci sarà Cesara Buonamici, affiancata da Luciano Onder.

Canale 5 competerà pertanto con Rai3 e La7, che schiereranno come da tradizione Cartabianca e Di Martedì. Confermato invece lo slittamento a mercoledì di Fuori dal coro con Mario Giordano.

  • shares
  • Mail