Rai, come cambiano i palinsesti per il Coronavirus

Rai, ecco i programmi che si fermano e quelli che continuano a informare il pubblico.

Come cambiano i palinsesti Rai all'epoca del Coronarivus? Anche il servizio pubblico predilige i programmi di informazione, bloccando la messa in onda dei programmi a carattere d'intrattenimento. Dunque, guardando verso Rai1, ecco confermato lo spazio di Uno Mattina e anche quello di Storie Italiane (in onda dalle 10 alle 13.20). Stop a La Prova del Cuoco e anche a Vieni da Me. Dal 16 marzo La Vita in Diretta comincerà alle 14 per arrivare alle 15.40, e poi dalle 16.50 alle 18.40. Le puntate inedite de I Soliti Ignoti andranno in onda fino al 14 marzo, dopodiché il programma proseguirà in replica. L'Eredità andrà in onda fino al 22 marzo, dopodiché in replica. Confermati Domenica In, A Ruota Libera, Italia Sì, Unomattina in famiglia, Speciale Tg1, Tv7, Frontiere e Porta e Porta. Sono sospese le registrazioni di Buongiorno Benessere, S'è fatta notte e tutti i programmi di Gigi Marzullo.

Per quanto riguarda il palinsesto di Rai2, invece, è confermato I Fatti Vostri. Al mattino spazio anche a una programmazione dedicata ai bambini con l'edizione del 30ennale dell'Albero Azzurro e alcuni cartoni animati. Nel pomeriggio, al posto di Detto Fatto, spazio alla tv dei ragazzi: dalle 15.45 spazio ai documentari BBC e ZDF sul mondo animale. Stop a Social Club, Stracult e Quelli che il Calcio. Prosegue Petrolio e Che tempo che fa. Su Rai3 confermati Agorà, Geo, Cartabianca, Chi l'ha visto, Mezz'ora in più. Stop a Tv Talk, Per un pugno di libri e Le parole della settimana.

  • shares
  • Mail