Grey's anatomy 16, l'uscita di Karev "spiegata nelle prossime settimane"

Krista Vernoff, showrunner di Grey's anatomy, rivela che nei prossimi episodi della sedicesima stagione sarà svelato il mistero su che fine abbia fatto Karev, dopo la notizia che Justin Chambers ha deciso di lasciare la serie tv

Dell'uscita da Grey's Anatomy di Justin Chambers, colui che era ormai tra i pochi membri del cast originale ad essere rimasti nella serie tv, si è detto molto. Quello che non si è ancora detto, però, è il "come" lo show della Abc abbia intenzione di giustificare la sua uscita di scena improvvisa.

La notizia dell'addio di Karev a Seattle è giunta a gennaio, con l'attore che ha spiegato brevemente la sua decisione con la volontà di intraprendere altri percorsi artistici. Eppure, il suo abbandono è arrivato (almeno per i telespettatori) come un fulmine a ciel sereno, lasciando di fatto la storyline del medico senza una degna conclusione.

Sarà così per almeno ancora qualche settimana: lo promette la showrunner Krista Vernoff che, intervistata da Variety, entra nell'argomento specifico. Lo fa dopo la messa in onda del tredicesimo episodio della sedicesima stagione, andato in onda negli Stati Uniti il 13 febbraio scorso (da noi arriverà su FoxLife il 16 marzo).

-Attenzione: spoiler-

Nell'episodio, Jo (Camilla Luddington) rivela infatti ad Amelia (Caterina Scorsone) che Karev non solo sta avendo difficoltà a tornare a Seattle, che aveva momentaneamente lasciato per raggiungere la madre, ma anche che non risponde più alle sue chiamate nè la richiama.

Escludendo la possibilità di riavere Chambers sul set, la showrunner ha spiegato di voler svelare le sorti del personaggio molto lentamente. "Jo ha sofferto molto nella stagione scorsa e voglio fare attenzione", ha detto la Vernoff. Il riferimento è alla storyline che ha visto la dottoressa scoprire di essere frutto di una violenza sessuale e di scoprire di essere stata abbandonata dalla madre proprio perché le ricordava la violenza.

"C'è del mistero su cosa sia accaduto ad Alex, e non vogliamo che Jo finisca nella stessa situazione dell'anno scorso. Stiamo lavorandoci molto cautamente. Ma ci vuole del tempo". La promessa, comunque, è di fare luce su Karev nel giro delle prossime settimane:

"Episodio dopo episodio faremo luce su dove sia andato. Ci vorranno ancora alcuni episodi per fare chiarezza al pubblico".

  • shares
  • Mail