Multa Agcom alla Rai, frecciata della Berlinguer: "Vorrei proprio conoscere le motivazioni"

A Cartabianca la Berlinguer commenta con Lucia Annunziata la notizia della sanzione di Agcom alla Rai: "Vorrei proprio vedere su che cosa è stata fatta quella multa"

Una battuta, ma forse qualcosa di più. “Stasera hai calcolato bene la par condicio?”, ha chiesto martedì sera Lucia Annunziata a Bianca Berlinguer. “Già ci hanno fatto un milione e mezzo di multa…”.

Ospite a Cartabianca, la conduttrice di Mezz’ora in più ha fatto ricorso all’ironia per tornare su una vicenda che a Viale Mazzini sta tenendo banco da quasi una settimana. L’Agcom ha infatti multato la Rai infliggendole la pesante sanzione per il mancato rispetto dei “principi di indipendenza, imparzialità e pluralismo”.

La Berlinguer ha colto la palla al balzo per lanciare a sua volta una frecciata:

“Vorrei proprio vedere su che cosa è stata fatta quella multa. Vediamo cosa verrà fuori quando avremo le motivazioni. Non parliamo di cose interne, ma sono interessata tanto quanto te”.

La padrona di casa ha quindi precisato che in questo periodo la par condicio vale solo nel caso di un eventuale dibattito incentrato sul tema del referendum per il taglio dei parlamentari, in programma il prossimo 29 marzo.

La notizia della multa aveva scatenato inevitabili polemiche politiche, con l’insurrezione del Pd, per voce del vicesegretario Andrea Orlando, e di Michele Anzaldi, segretario della Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi.

  • shares
  • Mail