• MTV

Ex on the beach Italia: contenuti “da squalifica” ma una lezione di reality show per il GF

La prima puntata di Ex on the beach Italia e la recensione.

Non esordiremo con pappardelle moralistiche (quelle, le lasciamo alle puntate serali del GF Vip…).

Chi si accinge alla visione di Ex on the beach Italia, se già a conoscenza del format originale, sa perfettamente a cosa va incontro.

Se un telespettatore curioso, ignaro di tutto, invece, si appresta a vedere, per la prima volta, una puntata di Ex on the beach, gli effetti concatenanti potrebbero essere i seguenti 3: assuefazione da trash con conseguente fidelizzazione al programma, cambio di canale immediato con “parental control” subito attivato o ritorno alla visione del programma ma con occhi “da Moige” e intenti bacchettoni.

Chi ha voglia di guardare Ex on the beach, semplicemente, fa bene a guardarselo. Ogni generazione ha l’MTV che merita…

Lo stesso discorso, ovviamente, vale anche per chi ha voglia di non seguirlo più mentre, invece, per i puritani da social network, Ex on the Beach fornisce continui assist, fin troppo facili, che assistere alle prediche da “Don Buro”, detto sinceramente (visto anche il periodo, molto florido che stiamo vivendo, tra GF e Sanremo), anche no, grazie.

I contenuti, però, è vero, giusto un accenno, sono proprio “da squalifica” nel senso che se certi comportamenti, che abbiamo visto nella prima puntata (bottiglie in faccia, tentati lanci di sedie, insulti da denuncia penale…), venissero tenuti al Grande Fratello Vip, nella casa di Cinecittà resterebbero solo le luci accese e i moschini che ci girano intorno, i concorrenti accumulerebbero squalifiche pari a 3 “eternità” e il prime-time ne ricaverebbe blocchi da mandare in onda pari a circa 12 ore (sempre troppo poche, visto la frequenza con cui, ormai, il GF Vip va in onda…).

Per questo motivo, come scritto poc’anzi, non ci dilunghiamo troppo sui contenuti che sono quelli che sono…

Visto, però, che abbiamo nominato il GF già una dozzina di volte, i paralleli sembrano inevitabili e, dal punto di vista della forma (solo della forma eh…), Ex on the Beach Italia è una lezione di reality show, nel senso che c’è tutto quello che dovrebbe esserci in un reality, in primis, le dinamiche interne, le tanto famigerate e bramate dinamiche interne che al GF sembrano essere morte o perlomeno in fin di vita.

7 concorrenti, 7, cercati e trovati con un accurato lavoro di casting, e 3 minuti, 3, di programma sono bastati, a Ex on the Beach Italia, per creare subito dinamiche interne movimentate. Se pensiamo al GF Vip 4, ai 106 concorrenti introdotti nella Casa e al fatto che, per riempire il prime-time, occorre chiamare Valeria Marini e Serena Enardu, viene da piangere.

Per introdurre il discorso montaggio, invece, lasciamo stare il GF e procediamo con un paragone con Temptation Island e La Pupa e il Secchione e Viceversa: anche in questo caso, il raffronto è impietoso.

Il ritmo di Ex on the beach Italia non ti annoia mentre, invece, i docu-reality delle principali generaliste si ostinano a riempire tre ore di palinsesto in un’unica soluzione (e il ritmo ne risente…) quando, forse, già dividere il tutto in 3 episodi distinti potrebbe essere una valida alternativa…

In breve, quando guardi i docu-reality in onda sulle reti “minori”, si avverte come l’impressione che le reti generaliste, invece, di prendere esempio, si mettano a copiare, dall’ultimo banco, senza vedere bene. E i risultati sono quelli che sono…

Prendessero esempio come si deve, una volta per tutte. Punto.

Per quanto riguarda i conduttori, infine, che dire…

Voi li avete visti?

Ex on the beach Italia è un docu-reality di MTV, condotto da Cecilia Rodriguez e da Ignazio Moser, in onda ogni mercoledì sera, a partire dalle ore 22:50.

Ex on the beach Italia: le anticipazioni della prima puntata

Questa sera, mercoledì 22 gennaio 2020, andrà in onda la prima puntata della seconda edizione di Ex on the beach Italia.

La seconda edizione del dating show di MTV sarà condotta da Cecilia Rodriguez e da Ignazio Moser. Alla coppia, nata all’interno della casa del Grande Fratello Vip 2, spetterà il compito di commentare i colpi di scena, i retroscena e i momenti sopra le righe del programma.

Anche in quest’edizione di Ex on the beach Italia, ci saranno nuovi single, molto sexy e attraenti, che dovranno fare i conti con il loro passato sentimentale.

Durante una vacanza all’insegna di sole, mare e “avventure piccanti”, ai concorrenti non resta che aspettare, con il fiato sospeso, l’arrivo dei loro ex fidanzati o fidanzate, pronti a scombinare i piani della loro vita da single.

Ex on the beach Italia: dove vederlo

La prima puntata di Ex on the beach Italia andrà in onda su MTV, canale 130 di Sky, a partire dalle ore 22:50.

Ex on the beach Italia è visibile anche in streaming su Now Tv.

Ex on the beach Italia: Second Screen

Ex on the beach Italia è presente sul web con una sezione a parte sul sito di MTV.

Su Facebook, invece, possiamo trovare il programma nella pagina ufficiale di MTV.

Su Twitter, invece, l’account ufficiale di MTV è il seguente: @mtvitalia. L’hashtag con il quale si può commentare il programma è il seguente: #mtvex.

MTV ha anche un profilo ufficiale su Instagram.

Per chi vuole seguire la puntata in liveblogging, invece, il consueto appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, sempre a partire dalle ore 22:50.