La Tata, il revival al momento è bloccato ma intanto sbarca a Broadway

La Tata diventa musical con le canzoni dell'autrice di Crazy Ex-Girlfriend e Fran Drescher si consola con Indebted

Non ci sarà alcun revival de La Tata, almeno non per il momento.

Fran Drescher, storica Francesca Cacace, almeno per la versione italiana di The Nanny che abbiamo conosciuto negli anni '90, stravolta dall'adattamento in salsa ciociara, più volte aveva anticipato un possibile ritorno della serie. L'epoca in cui stiamo vivendo fatta di certezze del passato, di revival e reboot poteva essere terreno ideale anche per far tornare la simpatica e improvvisata Tata di un impresario di Broadway.

E alla fine in qualche modo Broadway sarà nel destino de La Tata. Infatti, come confermato al TCA (Television Critics Association) press tour dalla stessa Drescher, La Tata - The Nanny tornerà ma come musical di Broadway. 

"Il progetto importante futuro è il musical" ha spiegato l'attrice "quindi devo onorare questo impegno" che da un punto di vista contrattuale prevede che non potrà esserci alcun revival finchè lo spettacolo non andrà in scena a teatro. Drescher con il marito Peter Marc Jacobson stanno scrivendo il copione dello spettacolo mentre Adam Schlesinger insieme a Rachel Bloom, autrice e protagonista della comedy musicale Crazy Ex-Girlfriend, stanno scrivendo le canzoni.

Al momento non ci sono dettagli sul cast o sulla sceneggiatura ma Drescher e Jacobson sono "sicuri di trovare un'attrice straordinaria, bella, divertente e con una grande voce". Non ci sarà Drescher sul palco perchè altrimenti avrebbero dovuto cambiare il titolo in "The Granny (la nonna)" ha scherzato l'attrice.

La comedy CBS (in Italia in onda su Italia 1) trasmessa tra il 1993 e il 1999 era in parte ispirata alla vita di Drescher cresciuta nel Queens ed è stata sicuramente parte dell'infanzia di Bloom "era la prima volta che vedevo una protagonista apertamente ebrea in televisione (questa era infatti l'origine del personaggio, ndr)."

Ma Drescher era al TCA per presentare Indebted una nuova comedy che dal 6 febbraio arriverà su NBC, in cui sarà una nonna che insieme al marito (Steven Weber) vanno in bancarotta e sono costretti a trasferirsi dal figlio non riuscendo a pagare i debiti. Come si vede nel trailer in apertura, lo scontro generazionale e i diversi stili di vita saranno al centro della commedia che vede nel cast anche Abby Elliott e Adam Pally.

Ma l'anima familiare si intreccerà con le difficoltà economiche quotidiane dell'americano medio "abbiamo girato 13 episodi e diventa sempre più attuale, abbiamo trattato temi molto importanti che le famiglie con difficoltà economiche devono affrontare."

  • shares
  • Mail