X Factor 3: La semifinale in Liveblogging - Ospiti Elio, Gigi D'Alessio e i Finley - In finale Marco e Giuliano - Yavanna e Silver all'ultimo scontro - In finale anche le Yavanna


Partirà fra pochi minuti la diretta della dodicesima puntata di X-Factor 3, semifinale di questa edizione, che seguiremo come di consueto in liveblogging su TvBlog. L'appuntamento è naturalmente molto attesa, anche per via degli ospiti che proporranno un assaggio delle loro nuove uscite discografiche: Elio e le storie tese, Gigi D'Alessio e i Finley. Con l'esclusione dei giovani "punk-pop" sia gli Elii che il cantante partenopeo saranno giudici in un turno delle sfide fra i 4 semifinalisti: le Yavanna, Marco Mengoni, Silver e Giuliano Rassu. Claudia Gerini sarà ospite invece nel ruolo di giudice speciale.

Questa la scaletta dei brani previsi:

Gruppi Vocali, seguiti da Mara Maionchi e Gaudi:
Yavanna: Meravigliosa creatura (Gianna Nannini) – Orinoco Flow (Enya)
Inedito: Una donna migliore
Over 24, seguiti da Claudia Mori e Roberto Vernetti:
Giuliano: Stand By Me (Ben E. King) - Quando (Pino Daniele)
Inedito: Ruvido
Under 24, seguiti da Morgan e Carlo Carcano:
Marco: Black In Black (Ac/Dc) – Senza fine (Gino Paoli)
Inedito: Dove si vola
Silver: Sunday Morning (Velvet Underground) – Un piccolo aiuto (Zucchero)
Inedito: Fuori c’è il sole

Ore 21:02 La partenza è come sempre con l'Ante Factor. In un luccichio di luci entra Francesco Facchinetti vestito di bianco come un gelataio. Scherzi a parte, è un'occasione importante, è la semifinale. Facchinetti annuncia che ci sarà spazio per un'altra eliminazione e stasera finalmente potremo ascoltare gli inediti dei concorrenti in gara.

Gigi D\'Alessio
Ore 21:05 Primo ospite italiano importante della serata, dall'album Sei come Sei, il brano "Non riattaccare" di Gigi D'Alessio. Dopo la breve intervista, Gigi raggiunge la postazione dei giudici.

x factor
Ore 21:10 Entrano i giudici di X Factor. Per il 24 anni, categoria capitanata da Morgan, Marco e Silver. Per la categoria Gruppi Vocali capitanata da Mara Maionchi, le Yavanna e infine per la categoria dai 25+ capitanata da Claudia Mori, Giuliano. Solo 3 di loro arriveranno alla finale di mercoledì prossimo. Si apre ufficialmente il televoto.

Silver
Ore 21:17 Primo cantante in gara, Silver con Sunday Morning, dei Velvet Underground. Una canzone, dice Morgan, che ci presenta Asia. Il rock dei Velvet Underground è il nuovo che avanza. In un RVM la voce fuori campo ammette che Silver ha avuto qualche problema con l'esibizione la settimana scorsa e il pubblico nonostante tutto l'ha premiato. E Morgan l'ha difeso a spada tratta. Morgan lo ha aiutato anche nell'assegnazione del nuovo brano.

Ore 21:22 Claudia Mori ammette che questo è un pezzo importante anche se soft. Non è stato facile, ma ti aiutato l'insieme del tuo essere ed è una cosa positiva. Mara vuole ricordare l'autore che è morto in bicicletta. Le è piaciuto come è stato raccontato, un pezzo che inizia un periodo storico. Morgan crede che Silver abbia cantato bene soprattutto perchè è una persona buona. Gigi D'Alessio infine, che si dice in difficoltà sul giudizio, sorride dicendo che è riuscito a non stonare nonostante i campanellini di Morgan. Insomma, Silver, poco amato dai nostri lettori, non convince, anche se sembra che non lo si possa esplicitamente.

21:40: tutti amano le Yavanna, ma personalmente in questa esibizione le ho trovate più monotone del solito. Probabilmente è una questione di abitudine: la stessa minestra, alla lunga, risulta pesante da digerire.

21:52: Giuliano convince. Convince persino Morgan, il quale però non manca di far notare che Stand by me era la canzone perfetta per lui. Anche la Maionchi, che apprezza, deve comunque rilevare che Giuliano deve crescere dal punto di vista dell'interpretazione e del "cuore". A Gigi D'Alessio, il ragazzo piace. Ma si chiede perché debba per forza cantare canzoni in inglese.


Dopo un RVM-psicodramma che mostra i due figlioletti di Morgan (Marco e Silver), tocca proprio a Marco. L'esibizione del favorito è di alto livello. La coreografia è un po' cacofonica, ma il live di Marco dal repertorio degli AC/DC è di altissimo livello - persino sui pattini in linea. La Mori lo guarda con occhi da chi non può che ammettere che quello è un cavallo di razza. Si divertono tutti e Gigi D'Alessio si spertica in complimenti, lo definisce un fuoriclasse e ammette:

E' più Marco che deve giudicare me...


22:05

: Gigi D'Alessio regala la giacca vinilica a Facchinetti, poi ne approfitta per un po' di promozione per il tour in corso: andrà anche a molestar i cinesi, con il suo ultimo album Sei come sei.

22:07: tornano I talenti incompresi, rvm coi provini più assurdi di X Factor. Un provino di rara bruttezza, c'è quasi da chiedersi se sia vero o finto. Purtroppo, è vero. Il siparietto buffo fra i giudici - si era lontani dalle schermaglie dei live serali - rende l'idea. La provinante, inqualificabile, viene imbonita. La Mori le dice no. Morgan - a sorpresa - le dice sì (e pensate che la signorina in questione, inascoltabile, andrà sicuramente a raccontarlo in giro) . La Maionchi le dice no, ma solo perché vuole che entri direttamente in contatto con Morgan. Momento carino, non esilarante.

22:12 Claudia Gerini è ospite "a sorpresa", nonché quarto giudice. Perché mai, la bellona di turno, debba sempre fare il pezzo di Jessica Rabbit, non si sa. Tant'è, la Gerini è giudice di X Factor per la prossima manche.

22:15: Marco avrebbe dovuto cantare un pezzo di Morgan, ma in corsa il maestro Castoldi si è accorto che i suoi brani sono da ascoltare tutti. Proprio come i suoi discorsi, già. E così, visto che i pezzi a X Factor sono tagliati, si è dovuto ripiegare su altro. E questo "altro" è la splendida Senza fine, che Marco Mengoni interpreta molto bene, come al solito - anche se il pianoforte, a mio giudizio, era troppo presente. La Mori apprezza, sottolineando come Marco sia bravo anche senza coreografie e cotillons. La Maionchi dice che il ragazzo è un vero artista. Morgan, che sente il brano per la prima volta, ha delle cose da dire: ed è interessante, sentirgliele dire. Parla del jazz del brano, del valzer-jazzato, e dà preziose indicazioni musicali a Marco. E anche al pubblico. Che dovrebbe capire, una volta per tutte: Morgan dice al suo artista che si poteva fare meglio. Ma il pubblico - parzialmente pecoraro - rumoreggia. Perché non si può mai accettare, se qualcuno fa critiche, nemmeno quando le fa al proprio artista, nemmeno quando si prova a spiegare qualcosa. Il che dimostra solo una cosa: bisogna stare con Morgan.

22:25: Giuliano si esibisce in Quando di Pino Daniele. Altra scelta fatta apposta per il suo bel timbro sabbiato. E', probabilmente, la più bella esibizione di Giuliano fra tutte quelle che ci ha fin qui proposto. Infatti, trova consenso da parte di tutti - anche da parte di Morgan, che pure non rinuncia a quel velo di ironia che lo caratterizza.

22:40: psichedelico il pezzo che presentano le Yavanna - Enia -, psichedelico il loro look, un arrangiamento semplice ma molto funzionale. E' evidete che le tre sorelle sono nel loro: orecchie a punta a go-go. Funzionano. Non funziona, invece, la Gerini come giudice.

22:47: Silver mi convince per la prima volta. E la Mori conferma questa mia impressione: è la prima volta che sento il tuo timbro di voce. Agli altri piace, ovviamente. Gerini - sempre inutile - tira in ballo il karma. Ci mancava solo quello, oltre agli anacoluti. Ah, l'italiano, questo sconosciuto.

22:56: è il grande momento di Elio e le storie tese. Li avremmo voluti giudici a X Factor 3, ce li troviamo come ospiti. Ed escono, meravigliosi, in versione Village People. Un momento musical-satirico tutto da gustare. Nei panni di Tony Village, Elio sarà giudice, sì, ma per una sera. Meglio che niente.
Elio-Tony Village sarà chiamato a giudicare la manche degli inediti, che verranno trasmessi in diretta anche da Radio2Rai.
Ma prima, un bel momento che ricorda le liti di questa edizione e poi la rappacificazione finale della bella famiglia di X Factor. Già. Stasera, fin troppo tranquilla.

23:07: il primo inedito è quello di Giuliano Rassu. Titolo del brano: Ruvido. Non c'è dubbio che il brano sia scritto per lui. Al sottoscritto, però, sembra un misto fra un pezzo di Ramazzotti ("In questo immenso shock") e uno Zucchero qualsiasi. Fatta salva la gran voce di Giuliano, sia chiaro.
Maionchi: pezzo adatto alle qualità vocali, bel testo adatto a lui.
Morgan: molto a fuoco nel suo singolo. E' credibile cantando in italiano, un pezzo suo. Radiofonicamente perfetto, un gran bel prodotto.
Claudia Mori ovviamente è contenta.
Elio - che annuncia di non aver MAI visto una puntata di X Factor 3, fa il complimento migliore che si possa immaginare: Impressionante... è una delle rare volte che sento un cantante italiano intonato dall'inizio alla fine.

23:25 Silver propone Fuori c'è il sole, pezzo giovanil-zeroassolutistico, che non aggiunge nulla al percorso artistico di Silver. Banale, inutile, brutto. Morgan è disperato.
Alla Mori, il pezzo non piace. Alla Maionchi, nemmeno. Morgan è certo che Silver sia altro rispetto a quel pezzo, ma trova che l'abbia interpretato, umilmente, da grade cantante.

E poi: il pezzo è indecente. Cita un verso Ed è fantastico far nascere una nuova emozione: totalmente privo di poesia, neanche da un bambino delle elementari avrebbe scritto una cosa del genere (il pezzo è scritto da tal Emiliano Cece). Elio conferma il giudizio sul brano e non è rimasto impressionato da Silver. Nel frattempo, Morgan polemizza con i signori della Sony e inizia la grande querelle artista-produttore che vuole il successo radiofonico. Ah. Che amarezza.

23:37 tocca alle Yavanna. Il titolo, Una donna migliore, fa già tremare i polsi (notare: nessuno dei loro pezzi è stato scelto per l'inedito).
Il brano, in realtà, non è brutto ma è un po' anonimo. Morgan solleva dei dubbi sull'originalità melodica e rileva assonanze pappalardiane. Apprezza l'arrangiamento musicale delle Yavanna (e di Gaudi). Claudia afferma di non aver capito bene il pezzo. La Maionchi non gradisce l'osservazione di Morgan: ovviamente, ha apprezzato.
Tony-Elio-Village continua a ribadire che vede oggi per la prima volta il programma: le apprezza come presenza scenica, ma sente che manca qualcosa.
La Maionchi afferma: è vero, ma ci vuole tempo e il tempo qui non c'è mai stato.

23:51: Marco propone Dove si vola. L'interpretazione è degna di un grande artista. Il singolo è banale, inutile e proiettato verso la piattezza della mediezza sanremese. Marco si scusa per il calo di voce.
Claudia Mori: Tu non sei in discussione [...] il brano non mi ha convinto.
Mara Maionchi: Canzone tradizionale che non ho gradito. Rimane indubbia la tua capacità di cantare. Sei sempre fortissimo.
Morgan: Apprezza la gara: i cantanti sono proprio bravi. Tu, Marco potresti cantare l'elenco telefonico, che è sicuramente più profondo di questa canzone.

Ci uniamo a Morgan nel chiederci come sia possibile che il livello di questi inediti sia così basso. Morgan sottolinea che quello avrebbe dovuto essere l'inedito di Chiara, una cosa che svilisce tutto il percorso fatto fino a quel punto. Morgan polemizza con i discografici. E ha, ancora una volta, ragione. Non c'è motivo per dubitare della sua affermazione, e questo è quel che accade in tutti i rami dell'italietta spettacolare: la piattezza, l'approssimazione, l'annullare gli sforzi del talento.

Facchinetti fa il buonista. Morgan: ma se sto alzando l'audience.
Pubblicità.

00:00: Elio: sei veramente bravo [...] ti consiglio di controllare la voce negli alti e nei bassi [...] possiamo arrivare all'eccellenza internazionale.

00:10: come faccia, il buon Facchinetti, a parlare sempre, indistintamente, di buona musica italiana, anche quando si tratta dei Finley, per esempio, è un mistero. O forse una dote che sta a metà fra la professionalità e il cerchiobottismo.

In finale, nell'ordine: Marco e Giuliano. Le Yavanna e Silver vanno all'ultimo scontro. Silver propone Un'avventura, le Yavanna canteranno La vie en rose. Pronostico? Be'. Considerato che la scelta finale spetterà alla Mori, direi Yavanna in finale. E considerato che il giovinetto va di nuovo nel pallone, be', ha dato a X Factor tutto quello che poteva dare. Le Yavanna, invece, convincono persino uno scettico come il sottoscritto. A maggior ragione nel pezzo senza base.

00:27: Maionchi, ovviamente, elimina Silver.
Morgan afferma che sia giusto che Marco e Giuliano siano in finale. Naturalmente, per difendere il suo figlioletto, elimina le Yavanna.
Claudia Mori ha l'imbarazzo della scelta. Vuole essere equilibrata, giusta, e finalmente ha l'occasione di fare lei il pippone finale, anziché Morgan. Solo che Morgan è più bravo, diciamocelo. Claudia Mori, con imbarazzo, elimina Silver.

In finale: Marco, Giuliano e le Yavanna.

  • shares
  • Mail
1163 commenti Aggiorna
Ordina: