I Simpson compiono 30 anni: Italia 1 gli regala una maratona

In occasione dei trent’anni dalla messa in onda del primo episodio negli Stati Uniti, Italia 1 dedica un pomeriggio ad I Simpson, con una maratona di dieci episodi della serie tv

Sembrano aver attraversato intere ere, eppure I Simpson hanno “solo” trent’anni. Le virgolette sono d’obbligo: non è da tutte le serie tv tagliare questo traguardo, cosa che lo show di Matt Groening fa proprio oggi, 17 dicembre 2019. Risale infatti alla stessa data di trent’anni fa, nel 1989, la messa in onda del primo episodio ufficiale della serie.

E’ vero che, in realtà, I Simpson si erano già fatti conoscere al pubblico dal 1987, grazie ad una serie di corti inseriti all’interno del The Tracy Ullman Show. Il loro debutto da “solisti”, con uno spazio in palinsesto dedicato solo a loro, però, risale a due anni dopo.

Da allora, I Simpson sono andati in onda ininterrottamente per trent’anni: ancora oggi, negli Stati Uniti, occupano il loro storico slot della domenica sera, affiancati, nel corso degli anni, da numerosi altri cartoni animati rivolti ad un pubblico adulto che hanno formato quella che è diventata la serata “Animation Domination”.

Trent’anni di satira, di acuta osservazione della società, ma anche di guest-star di lusso e di previsioni del futuro: I Simpson hanno davvero infranto ogni record e sebbene oggi non abbiano più quell’influenza che hanno avuto soprattutto negli anni Novanta restano un caposaldo della tv americana e mondiale. Gli Stati Uniti celebreranno I Simpson con un nuovo record: tra il 17 ed il 18 dicembre, il canale via cavo FXX (che detiene i diritti per la messa in onda in syindication della serie) trasmetterà tutti gli episodi finora realizzati del cartone. In tutto, 661 episodi più il film del 2007: sarà, quindi, la maratona televisiva più lunga della Storia.

Ed in Italia? Anche da noi Mediaset, che ha da sempre i diritti per la messa in onda degli episodi in prima tv, ha voluto celebrare i trent’anni dei Simpson con una maratona, seppur molto più breve di quella sopra citata. Oggi, dalle 13:45 alle 17:55, andranno infatti in onda dieci tra gli episodi più memorabili della serie, a partire dal primo, “Un Natale da cani”. Seguiranno altri episodi che hanno raccontato alcuni eventi memorabili della famiglia Simpson, dal matrimonio tra Homer e Marge alla nascita di Bart, Lisa e Maggie, fino ad uno sguardo (in puro stile giallo, ovviamente) al loro futuro.

Gli episodi in onda su Italia 1 per i trent’anni de I Simpson sono i seguenti:

13:45 “Un Natale da cani” (prima stagione): Natale è alle porte e Marge porta i ragazzi al centro commerciale perchè scelgano i loro regali. Bart, mentendo sulla propria età, si fa tatuare, ma Marge irrompe nel negozio e lo trascina fuori anche se il tatuaggio non è ancora completato. La famiglia Simpson decide di destinare tutti i soldi dei regali per cancellare il tatuaggio di Bart. Marge conta sulla gratifica di Homer, ma l’azienda del signor Simpson fa sapere di non avere i soldi per pagare ai dipendenti il premio natalizio…

14:10 “Come eravamo” (prima stagione): In casa Simpson scoppia il panico quando il televisore si guasta. L’unica a mantenere la calma è Marge che propone al marito e ai figli di fare un po’ di conversazione. Lisa allora le chiede di raccontare come ha conosciuto Homer…

14:35 “Ho sposato Marge” (terza stagione): Tempo di ricordi per Homer Simpson. A scatenare le sue memorie sul matrimonio con Marge e la nascita dei figli è il sospetto di una nuova gravidanza della moglie. Così, mentre Marge si reca dal dottor Hibbert per accertare la reale situazione, Homer comincia a raccontare ai figli la storia delle loro nascite e tutte le peripezie legate a quegli episodi, oltre che al suo matrimonio con la loro madre. Alla fine il presunto stato di gravidanza di Marge si rivela essere solo un falso allarme e Homer, nonostante la soddisfazione per la famiglia che si è creato, tira un sospiro di sollievo…

15:00 “La prima parola di Lisa” (quarta stagione): Tutti i componenti della famiglia Simpson tentano a turno, inutilmente, di far parlare la piccola Maggie. Da questi tentativi nasce la curiosità di Bart e Lisa di sapere qual’è stata la loro prima parola. Solo quando l’intera famiglia smette di tormentare Maggie lei si decide a dire la sua prima parola: “papà”

15:25 “I ragazzi stanno litigando” (ventiseiesima stagione): Homer trova un vecchio rullino fotografico nel quale si vedono sempre Bart e Lisa che litigano. Marge racconta la storia di come è andata e del perchè ora siano più tranquilli: i due bambini erano stati affidati alla mamma di Ned Flanders, centenaria, mentre i genitori erano andati ad un brunch. La donna muore e Bart e Lisa, spaventati scappano. Affrontano vari pericoli che li porteranno a deporre l’ascia di guerra e a far pace.

15:50 “E con Maggie son tre” (sesta stagione): Sfogliando l’album di famiglia Bart, non vedendo foto della piccola Maggie, chiede spiegazioni al padre. Questi cerca allora di rimediare ricordando alla famiglia l’immensa gioia che portò la nascita di Maggie in casa Simpson, anche se a quei tempi Homer si trovava a fronteggiare un grave problema di lavoro. Poco prima dell’arrivo di Maggie, infatti, il signor Simpson si licenzio’ dalla centrale nucleare, ma accadde che…

16:15 “Il sogno di un uomo” (ventisettesima stagione): Homer scopre di essere narcolettico: deve prendere delle medicine e in farmacia incontra una giovane donna, Candace. Marge, esasperata dai comportamenti del marito, lo trascina in terapia di coppia, dove Homer si addormenta e sogna di avere una relazione con Candace. Da qui l’episodio si snoda utilizzando i sogni come fossero scatole cinesi, per cui c’è un sogno di Homer, che in realtà è dentro un altro sogno, che a sua volta è dentro un sogno di Marge, fino all’ultimo vero sogno che ha originato l’episodio: quello di Hannah Horvath, protagonista della serie Girls.

16:40 “Bart al futuro” (undicesima stagione): La famiglia Simpson parte per il campeggio e si ritrova in un casinò indiano vietato ai minori. Bart tenta di intrufolarsi nella casa da gioco, ma viene scoperto e condotto dal sovrintendente indiano, che gli mostra il suo futuro attraverso una palla di cristallo. E’ uno spettacolo sorprendente: Lisa diventa Presidente degli Stati Uniti, mentre Bart è un musicista allo sbando che ricorre a squallidi mezzucci per farsi strada attraverso la sorella. Ma…

17:05 “Futuro-dramma” (sedicesima stagione): Nel corso dell’ennesima lite, Bart e Lisa si ritrovano nello scantinato del Professor Frink che è lì ad attenderli. Pare che lui abbia perfezionato la scienza del predire il futuro attraverso l’astrologia. Lo spettatore viene catapultato nel futuro (8 anni dopo) dove Bart e Lisa si stanno preparando per il ballo dell’ultimo anno di liceo. Bart sta per diplomarsi e Lisa, grazie alla sua intelligenza, si diploma a sedici anni insieme a suo fratello e riceve la Borsa di Studio Charles Montgomery Burns per frequentare Yale, un college prestigioso. Il cavaliere di Lisa è Milhouse (che qualche anno prima ha salvato Lisa da un incendio da lui appiccato). La compagna di Bart, Jenda, è una ragazza mai vista prima nella serie. Nel frattempo, Maggie è una fanciulla di nove anni e si trova in una Alaska ormai dal clima caldo. Marge e Homer sono separati. Homer vive in una casa sott’acqua. Quando Bart chiede alla sua ragazza di sposarlo lei risponde…

17:30 “Vacanze di un passato futuro” (ventitreesima stagione): I Simpson si ritrovano catapultati trent’anni avanti nel futuro. Sia Bart, che Lisa hanno una loro famiglia e decidono di trascorrere le vacanze con i loro cari…

I Video di Blogo

Antonio Ricci presenta Striscia la Notizia 2020-21

Ultime notizie su I Simpson

I Simpson (The Simpsons) è un cartone animato che ha debuttato sul canale americano Fox nel 1989, diventando un fenomeno a livello mondiale nel giro di pochi anni.

Tutto su I Simpson →