Ognuno è perfetto, il cast

Il cast di Ognuno è perfetto, la miniserie di Raiuno in onda dal 16 dicembre 2019 con protagonisti un gruppo di ragazzi affetti da sindrome di Down alle prese con un viaggio

Al centro di Ognuno è perfetto, la miniserie di Raiuno in onda da domani, 16 dicembre 2019, ci sono cinque giovani attori affetti da sindrome di Down che hanno accettato la sfida lanciata loro dal regista Giacomo Campiotti di mettere in scena una storia d'amore e d'amicizia, remake di una serie tv belga. Accanto a loro ci sono attori bravi e noti, ma il vero fulcro della fiction sono questo gruppo, capitanato da Rick.

Rick e la sua famiglia


Rick, interpretato da Gabriele Di Bello, è infatti un giovane che, all'inizio del racconto, si dice stufo di svolgere dei finti tirocini, che non portano mai alla concretizzazione di un vero e proprio lavoro. La sua vita cambia, quindi, quando ottiene un contratto grazie all'Antica Cioccolateria Abrate, dove va a lavorare nel reparto packaging, in cui trova altri ragazzi affetti dalla sua stessa sindrome, come Tina (Alice De Carlo), di cui si innamora.

La serie, però, segue anche l'evoluzione delle vicende che riguardano i genitori di Rick: Ivan (Edoardo Leo) ha appena ceduto la propria azienda per stare più tempo accanto al figlio e permettere alla moglie Alessia (Nicole Grimaudo) di riprendere a lavorare in un'agenzia di comunicazione. Il lavoro di Rick e quello di Alessia comporteranno una serie di cambiamenti in famiglia, ma a travolgere tutti e tre sarà le decisione del giovane di organizzare una fuga in Albania per rivedere proprio Tina.

Miriam, Emma e la cioccolateria


Come detto, Rick trova lavoro nell'Antica Cioccolateria Abrate, prestigiosa azienda fondata da Emma (Piera Degli Esporti) e gestita a conduzione familiare. La malattia, però, costringe Emma sulla sedia a rotelle: la donna non riesce a parlare, ma capisce tutto quello che la circonda, tanto che fa da voce narrante al racconto.

Emma ha lasciato così la guida della cioccolateria a sua figlia Miriam (Cristiana Capotondi), colei che ha l'idea di creare il reparto packaging in cui lavorano Rick e gli altri ragazzi. Una decisione scaturita dal dolore per la perdita della figlia, anche lei affetta da sindrome di Down. Il senso di colpa continua a tormentare Miriam, che troverà in Ivan un uomo capace di ascoltarla, sebbene all'inizio i due non vadano d'accordo.

Il gruppo del packaging


E poi ci sono loro, i cinque ragazzi addetti al packaging dell'Antica Cioccolateria Abrate. Oltre a Rick, troviamo Maurizio Cedrini (Aldo Arturo Pavesi), capo del reparto, ragazzo pignolo e serio, capace però di tornare sui suoi passi quando si rende conto di aver esagerato, Giulia (Valentina Venturin), sognatrice ed appassionata di matrimoni, che durante la serie si ritroverà ad avere due spasimanti; Django (Matteo Dall'Armi), a cui piace fare la parte dello spaccone ma che invece nasconde un lato sensibile e Tina, di origine albanese, il cui allontanamento dall'Italia con la madre Katarina (Olivia Manescalchi) per problemi con il permesso di soggiorno dà il via al viaggio di Rick e dei suoi amici. A completare il gruppo c'è Cristian (Lele Vannoli), gigante buono con problemi psichiatrici, molto protettivo nei confronti dei suoi colleghi tanto che, durante il viaggio, finge di essere la loro guida, rivelando però un trauma passato.

Gli altri personaggi


Nel cast della serie, infine, compaiono anche altri personaggi: Gianluca Gobbi è Gustavo, Simona Nasi è Simona, Giulio Cristini è David, Paolo Graziosi è Achille, Franco Barbera è Antonio, Tobia De Angelis è Tommaso, Riccardo Lombardi è Carlo, Elena Aimone è Irene, Eugenio Bramanti è Marione, Daniele Verrini è Sandro, Lara Fatà è Anna e Giorgio Colangeli è l'ex Capo di Polizia.

  • shares
  • Mail