Amici 19, violenza e blasfemia nei testi di Skioffi: sarà espulso?

I testi dell'aspirante concorrente del talent show finiti sotto la lente di ingrandimento del web, che ne chiede l'espulsione dal gioco

Sabato 16 novembre 2019, l'esordio della nuova edizione di Amici di Maria De Filippi, il talent show di Canale 5. In occasione del primo pomeridiano, è stata presentata la classe che il pubblico della trasmissione imparerà a conoscere tra sfide, lezioni ed esibizioni. Ai talenti che hanno occupato i banchi, fra cantanti e ballerini, i docenti della scuola hanno deciso di affiancare tre giovani artisti, su cui ancora pendono dubbi e indecisioni. Meritano un posto nel programma? Stando ai commenti di alcuni spettatori, uno di loro sicuramente di no. Si tratta di Skioffi, rapper che si contenderà la divisa col cantautore Gabriele fino alla prossima settimana.

"Scrivono bene", ha commentato Rudy Zerbi, senza sapere che nel repertorio di Skioffi si celano alcuni testi piuttosto controversi. Scheletri nell'armadio che, al confronto, i pugni contro i trans di Irama, sono canzoncine da Zecchino d'Oro. Violenza, blasfemia, sessismo e continue allusioni erotiche affollano i testi dell'artista, soprattutto quelli risalenti ai singoli e agli extended play del 2017. In Benjamin, invece, album uscito quest'anno, pare che Skioffi abbia dato corpo al proprio talento abbandonando la scrittura del passato. Basterà questo a frenare le proteste?

Su Twitter e sui siti di settore rimbalzano messaggi di indignazione, rivolti alla commissione e alla produzione della trasmissione. Alcuni spettatori stanno chiedendo a gran voce l'esclusione del giovane dal programma. "Le tolgo il fondotinta con la forza dei miei schiaffi" tra i versi incriminati, contenuti nel brano Yolandi, messi sotto la lente già lo scorso anno dal sito LetteraDonna, che parlava in quel caso di musica che "giustifica il femminicidio". Dopo l'articolo, la redazione del magazine è rimasta vittima di una rete di fan scalpitanti, aggressivi contro la giornalista Giulia Mengolini, a riprova che molti adolescenti si riconoscono nei brani cantati da Skioffi.

La produzione della trasmissione rimarrà in silenzio, escluderà il cantante dalla sfida oppure farà orecchie da mercante, circoscrivendo la polemica al web? L'eco, tuttavia, rischia di valicare i confini di Internet...

  • shares
  • Mail