Adriana Volpe commenta i bassi ascolti di Rai 2: "Rete in ginocchio, scelte editoriali insensate

La conduttrice afflitta su Instagram per i risultati del canale, che ad ottobre cala di più rispetto alle altre stazioni

Un week-end amaro per Adriana Volpe. La conduttrice trentina, rimasta orfana di Mezzogiorno in Famiglia durante il fine-settimana, ha commentato su Instagram il focus sugli ascolti di ottobre 2019, elaborato per Tvblog da Hit, che ha messo in evidenza il calo di pubblico di Rai 2 rispetto allo scorso anno. Legata professionalmente e umanamente alla seconda rete della Rai, per cui ha condotto numerose trasmissioni dalla seconda metà degli anni '90 al giugno 2019, Adriana Volpe ha espresso tramite social tutto il dispiacere per lo stato in cui versa il canale, sottolineando la differenza di dati nei dodici mesi.

Mi piange il cuore leggere che Rai 2 è la rete che cala di più! Vorrei ricordare che Mezzogiorno In Famiglia sabato e domenica dalle 11 alle 13 conquistava il 10% di share, oggi sia il sabato che la domenica in quella fascia oraria non supera il 4%!

Lungi dal porgere sui piatti della bilancia la professionalità delle squadre di lavoro, tuttavia Adriana Volpe non si è sottratta dal criticare con durezza, come già in passato, la linea tracciata per la rete dalla direzione Freccero e poco condivisa dai telespettatori, che di frequente l'hanno bocciata:

Sia chiaro non perché noi eravamo bravi e gli altri no, semplicemente perché le scelte editoriali sono insensate! Ma ci sarà mai qualcuno che avrà il coraggio di andare contro il sistema e di ammettere che alcune scelte hanno messo in ginocchio una rete? Avranno il coraggio di dire chi è il responsabile di tali scelte? O forse la paura di perdere il posto di lavoro è più forte del coraggio?

Una provocazione senza mezza termini

, che tuttavia non lascia che sia la rabbia a mettere un punto alla riflessione. La conduttrice, infatti, ha lanciato alcuni hashtag molto evocativi, che lasciano intendere che sia pronta a dedicarsi a nuovi progetti con l'arrivo del 2020. Magari in Mediaset? "Avanti con coraggio, manca poco, anno nuovo vita nuova, big news in arrivo".

 

  • shares
  • Mail