È morta a 71 anni l'attrice Roberta Fiorentini, Itala di Boris

L'attrice della serie televisiva si è spenta oggi all'età di 71 anni

Si è spenta oggi all'età di 71 anni Roberta Fiorentini, artista nota al pubblico per aver interpretato Itala nella serie televisiva Boris. A dare il triste annuncio è stato l'amministratore della pagina Facebook dedicata alla serie che le ha regalato grande popolarità. "Con grande dispiacere vi annuncio che oggi è venuta a mancare Roberta Fiorentini. Le mie più sentite condoglianze alla famiglia", il post pubblicato, didascalia di una foto dell'attrice.

Nella serie ideata da Luca Manzi, Roberta Fiorentini veste i panni di Itala, segretaria di edizione e assistente di René Ferretti (Francesco Pannofino) quando è in postazione di regia. Collerica, permalosa e alcolizzata, Itala è riuscita ad ottenere il posto nella produzione della fiction Gli occhi del cuore 2 grazie alle raccomandazioni della dirigenza della rete. Responsabile della morte apparente del pesciolino rosso Boris, causata da una fetta di lardo che lei stessa aveva dato all'animale, Roberta Fiorentini è entrata nel cuore del pubblico della serie grazie ad alcune celebri battute scambiate soprattutto con Glauco, personaggio interpretato da Giorgio Tirabassi. Nel dodicesimo episodio della prima stagione, il direttore della fotografia le dice:

Ovunque lontano di quì, ubriacatevi di vino, musica e poesia. Siccome me sa che te de musica e poesia... daje cor vino Italia, non te preoccupà!

Un messaggio di cordoglio che molti fan di Boris stanno condividendo in rete, affinché anche nel momento del lutto non possa venir meno quello spirito di ironia che contraddistingueva l'attrice e il personaggio che interpretava. Nata a Roma il 22 novembre 1948 dall'attore, doppiatore e sceneggiatore Fiorenzo Fiorentini, Roberta Fiorentini ha iniziato a studiare recitazione da giovanissima. Per dodici anni ha lavorato come docente al Teatro Popolare fondato dal padre, mentre nel 2007 è entrata nel cast di Boris. Ha partecipato anche al film sulla serie televisiva del 2011, e al cinema ha recitato anche per Vincenzo Salemme (SMS - Sotto Mentite Spoglie), Alessandro Aronadio (Due vite per caso), Carlo Vanzina (Un matrimonio da favola) e Laura Morante (Assolo).

  • shares
  • Mail