90 Giorni Per Innamorarsi, Nicole: "La produzione del programma ha inventato tutto"

Nuova stoccata contro il programma 90 Giorni Per Innamorarsi da parte di una delle sue più famose protagoniste: Nicole. La ragazza stavolta sostiene di esser stata obbligata dalla produzione del programma ad inventare determinate cose.

Vi ricordate di Nicole e Azan del programma 90 Giorni Per Innamorarsi? Ve ne avevamo già parlato in passato perché la coppia, protagonista dello show che vorrebbe raccontare le vicissitudini di un cittadino americano alle prese con i preparativi per il matrimonio con uno straniero, era ed è ancora oggi la più chiacchierata tra le storie del format.

Nicole e Azan, infatti, nonostante abbiano partecipato a quasi tutte le edizioni del programma, dopo anni di fidanzamento ancora non si sarebbero sposati. Non solo: tutti i risparmi della famiglia sia materna che paterna di Nicole, e nello specifico 6,000 dollari, sarebbero stati inviati tempo addietro in Marocco, ad Azan, per permettere al ragazzo di aprire un'attività commerciale, un negozio nel quale avrebbe potuto lavorare anche Nicole che, per amore del suo Azan, si sarebbe trasferita a Casablanca definitivamente.

Se soltanto qualche mese fa Nicole sbottava sui social, e più precisamente sul suo account Instagram, dicendo che "i fan mi devono lasciare stare. Il programma ormai è finito, dovete smetterla di farvi gli affaracci miei, fatevi una vita!", stavolta a sbottare sono i followers di Azan che, sempre più preoccupati per la ragazza, ma anche per le condizioni economiche della sua famiglia e in particolar modo dei suoi genitori divorziati, non demordono nel voler far "aprire gli occhi" alla giovane Nicole.

L'episodio accaduto soltanto poche settimane fa, e riportato dal sito web americano CheatSheet.com, ha del particolare. Azan Tefou, fidanzato marocchino di Nicole, infatti, non visita gli Stati Uniti da diverso tempo, quasi da due anni. Tutti i suoi presunti voli aerei per far visita a Nicole sono stati, a suo dire, cancellati a poche ore dalla partenza, e di fatto Azan anche sui social network ha passato un lungo periodo irraggiungibile, altro motivo per il quale della sua love story Nicole non aveva mai più voluto parlare.

Soltanto poco tempo fa, però, Azan sarebbe ricomparso online. Il suo profilo Instagram personale sarebbe stato riattivato, e il giovane ragazzo avrebbe postato una nuova foto dopo aver tenuto inattivo il suo profilo per oltre un anno - infatti il suo ultimo post in Gallery risaliva a giugno 2018. Le foto attualmente postate dal giovane Azan lo vedono sempre in palestra, passione che lui stesso aveva sempre dichiarato di avere.

Ovviamente, i commenti da parte dei fan sono ricominciati, e più cattivi che mai. Chi lo segue ha ricominciato a domandarli spiegazioni per tutti i suoi atteggiamenti, così come il motivo per il quale il ragazzo non abbia più fatto visita a Nicole. Azan non risponde, nemmeno alle critiche più amare, ma dal canto suo - e dal suo profilo Instagram - sbotta nuovamente Nicole, che fa anche una grande accusa al programma: quella di aver inventato tutto.

Inizialmente Nicole, in onda a 90 Giorni Per Innamorarsi...  e poi, aveva spiegato:

"Abbiamo deciso semplicemente di aprire insieme in Marocco qualcosa, come un'attività commerciale o insomma qualcosa che ci possa fare avere un'entrata economica e poi permetterci di sposarci".

Tuttavia, le continue accuse a lei e ora anche ad Azan hanno fatto sì che Nicole raccontasse al momento una verità assai diversa:

"Anche se ho detto a mamma che io e Azan stavamo pensando di aprire un negozio, beh devo ammettere che non è vero. Non c'è mai stata nessuna intenzione di farlo".

Le ultime dichiarazioni di Nicole hanno ulteriormente aizzato i fan, che ora vogliono sapere che fine abbiano fatto questi famosi 6,000 dollari. Durante una sessione di Domande e Risposte su Instagram, Nicole ha quindi spiegato:

"Sapete cosa vi dico? Tutto copione. Nessun negozio = nessun prestito di 6,000 dollari. E sapete perché abbiamo mentito? Perché facciamo schifo nei reality tv. Non lo so. Sono così stanca di questo show! Scusa, TLC [rete americana sulla quale va in onda il programma, n.d.r]. Sono veramente stanca di tutti voi. Ah, però non sono stati loro a dirci di dire dei 6,000 dollari eh".

Le parole di Nicole al momento sembrano davvero molto chiare: sarebbe stato tutto copione. Ciò significa che per mesi la ragazza avrebbe preso in giro tutti i suoi fan, oltre che le sue due famiglie? Oppure era tutto vero ma Nicole ora sta semplicemente cercando di liberarsi di questa sfortunata avventura una volta per tutte?

Quel che è molto certo, però, è che la stoccata finale di Nicole a TLC sia arrivata eccome. Quel "Ah, però non sono stati loro a dirci di raccontare dei 6,000 dollari" sarà soltanto una battuta riuscita male? Oppure è davvero stata la produzione di 90 Giorni Per Innamorarsi... e poi a chieder loro di mentire?

  • shares
  • Mail