I reboot di Bayside School e Battlestar Galactica su Peacock il servizio di streaming Universal

Arriva Peacock negli USA: la piattaforma di streaming di NBC Universal

Peacock, pavone come il simbolo del canale e del gruppo è il nome della piattaforma di streaming NBCUniversal che sfugge così dalla regola del +, del plus o del max che sta imperversando in queste nuovi servizi di streaming. Si tratta di un servizio di streaming solo per gli Stati Uniti e che partirà ad Aprile 2020 pronto per le Olimpiadi del 2020 che vengono trasmesse da NBC.

Con alle spalle il gruppo Comcast-Universal che include anche l'europea Sky non mancano le serie che saranno esclusivamente disponibili nel catalogo di Peacock negli Stati Uniti, per rispondere a quella guerra che ha visto HBO Max accaparrarsi a suon di milioni Friends e The Big Bang Theory e Seinfield di un produttore indipendente come Sony, finire a Netflix.

Con The Office in arrivo nel 2021 e Parks and Reacreation a ottobre 2020, Peacock avrà 30 Rocks, Friday Night Lights, Downton Abbey, Frasier, Parenthood, Superstor, Brooklyn Nine-Nine e molto altro ancora, oltre ai film Universal e alle produzioni in spagnolo di Telemundo.

Non mancheranno le produzioni originali, esclusive della piattaforma e qui entra l'interesse anche per chi non vive negli Stati Uniti o non è appassionato del sistema televisivo d'oltreoceano come chi sta scrivendo.

Le produzioni originali si affidano a volti, nomi e produzioni di garanzia come il secondo film di Psych: Lassie Come Home che arriverà ad Aprile 2020 e sarà trasmesso solo da Peacock e non da USA Network, con lo streaming che avrà anche tutta la serie da cui è tratta disponibile.

Tra i prodotti annunciati un po' a sorpresa ci sono anche i reboot di Bayside School (Saved by the Bell) e Battlestar Galactica oltre al seguito di Punky Brewster. Bayside School dopo aver celebrato il trentesimo anniversario torna con un reboot prodotto da NBC Production con il ritorno di Elizabeth Berkley e Mario Lopez del cast originale. Secondo la trama diffusa, quando il governatore della Califronia Zack Morris inizia ad avere difficoltà per la decisione di chiudere troppe scuole pubbliche per i ceti più deboli, propone di mandare questi ragazzi nelle scuole più rinomate, tra cui la Bayside High.

Il pilot di Punky Brewster sarà un seguito con Soleil Moon Frye che interpreterà una versione ormai adulta del suo personaggio, cresciuto nella serie originale, dal padre adottivo interpretato da George Gaynes.

La nuova Battlestar Galactica in arrivo ad Aprile 2020 sarà una serie originale di Sam Esmail già papà di Mr. Robot e produttore e regista della prima stagione di Homecoming. Non ci sono dettagli sul reboot ma Esmail sarebbe un grande fan della serie e sembrerebbe che avrebbe chiesto di inserirla nelle clausole del suo nuovo contratto firmato con NBC Universal.

Bonnie Hammer, responsabile della piattaforma, ha poi spiegato come vorrebbe realizzare un reboot di The Office per Peacock ma al momento non ci starebbe nulla di concreto, solo dei primi incontri preparatori.

Tra le altre serie originali di Peacock ci sarà Angelyne una miniserie sugli abitanti di Los Angeles basata su un articolo di The Hollywood Reporter, con Emmy Rossum, prodotta da Rossum e Sam Esmail. Arriverà su Peacock anche Brave New World, inizialmente pensata per USA Network, la serie è ispirata al romanzo di Aldous Huxley del 1932 e racconta una società utopica in cui pace e stabilità sono mantenute proibendo monogamia, soldi, famiglia e la stessa storia.

Jamie Dornan, Alec Baldwin e Christian Slater saranno i protagonisti di Dr. Death tratto da un podcast che racconta la storia di un giovane chirurgo in ascesa, carismatico e brillante cui improvvisamente iniziano a morire tutti i pazienti. Tra i drama Peacock sta anche lavorando a One of Us is Lying su quattro sconosciuti che entrano in una struttura e solo 4 ne escono vivi.

Sul fronte comedy, oltre al pilot di Punky Brewster e a Bayside School arriverà la nuova stagione di A.P. Bio cancellato da NBC ma recuperato dalla piattaforma di streaming (e chissà se in Italia resterà su Premium Stories che sta trasmettendo le prime due stagioni), Rutherford Falls creato da Ed Helms e Michael Schur e Straight Talk con Jada Pinkett Smith scritto da Rashida Jones che racconterà quello che succede quando due visioni di vita opposte si incontrano e si scontrano costrette in una coabitazione. Ci saranno poi show non scritti come una docuserie sul dietro le quinte del Saturday Night Live e un talk show con Amber Ruffin.

In tutto questo resta da capire la modalità in cui queste produzioni arriveranno fuori dagli Stati Uniti per esempio in Italia, dove esiste una piattaforma come Sky che dipende da Comcast-Universal. Le prime indiscrezioni facevano riferimento alla possibilità di una piattaforma gratuita che andrebbe ad implementare quelle già presenti, ma è tutto ancora da decidere. Quel che è certo è che negli USA gli abbonati cable del gruppo Comcast avranno Peacock gratuitamente con pubblicità mentre sarà presente anche una versione premium a pagamento per tutti senza pubblicità.

  • shares
  • Mail