Forum è la messa in scena (studiata "su scaletta") della vita

Il liveblogging e la recensione della prima puntata del 9 settembre 2019 della nuova stagione di Forum, il programma storico di Canale 5 condotto da Barbara Palombelli

Riapre il tribunale televisivo targato Canale 5: dopo lo speciale di ieri pomeriggio (che ormai da qualche anno dà il via alla stagione), Forum torna nella sua collocazione storica, da oggi, lunedì 9 settembre 2019, alle 11:00 su Canale 5.

Forum 2019-20, la recensione


Forum

è, di fatto, uno dei pochi programmi della tv italiana ad andare in onda tutto l'anno: tra puntate inedite e repliche estive, è l'appuntamento che presidia la fascia prandiale di Canale 5, che sia estate o inverno. Per riuscire in questa impresa, bisogna avere tra le mani un format che sia “seriale”, ovvero che offra spunti di forte fidelizzazione al pubblico, che lo agganci e lo abitui a sintonizzarsi sull'ammiraglia Mediaset ogni giorno, all'ora di pranzo.

Un'impresa che solitamente riesce ai quiz della fascia preserale, grazie al rituale dei giochi e delle manches, ma che la squadra di Corima ed Rti è riuscita a replicare anche ad un genere differente, com'è quello dei people show. Forum è, infatti, uno show della gente, per la gente e, soprattutto, con la gente.

Partendo da questo presupposto Forum ha costruito un fortino difficilmente attaccabile dalla concorrenza, dentro cui, puntata dopo puntata, tutto cambia e tutto resta come sempre. Cambiano le causa ed i personaggi, ma non cambia la messa in scena. Storie di vita più o meno ordinaria, situazioni in cui i telespettatori possono immedesimarsi e personaggi (ormai non importa più se siano attori o no, è un dibattito ampiamente superato e che non interessa più) che scatenano reazioni contrastanti.

Ecco, Forum è una messa in scena della vita con una scaletta pensata e studiata. Una macchina organizzativa che sforna tutti i giorni storie di gente (più o meno) comune, una soap opera antologica con pubblico in studio ed una conduzione, quella di Barbara Palombelli, minimal, per non interrompere il pathos che va via via crescendo durante la “rappresentazione”.

L'aula di tribunale, con l'arrivo della giornalista alla conduzione, è diventata sempre più un palcoscenico, dove i contendenti hanno la libertà di muoversi, uscendo dalle proprie postazioni, raggiungendo gli ospiti ed il pubblico: una dinamica impensabile ai tempi del Forum di Rita Dalla Chiesa, quando i contendenti più esuberanti venivano immediatamente ripresi ed anche portati via dallo studio.

Il Forum 2019 è riuscito invece a stare al passo con i tempi ed ad adeguarsi ai desideri del pubblico, che cerca le emozioni prima delle ragioni: gli innesti dei servizi giornalistici, delle interviste in studio o dell'attenzione ai social network sembrano degli accessori per giustificare l'attenzione all'attualità citata nei comunicati stampa del programma. La Legge diventa guest-star di un racconto, cornice che va a contenere, ogni giorno, storie del quotidiano, la cui semplicità di rappresentazione è così forte da poter essere riproposta anche d'estate, con le repliche.

  • 10:58

    Nell'anteprima, la conduttrice anticipa la causa di questa mattina: "Un padre per finta".

  • 11:04

    Si inizia. La Palombelli entra in studio accolta dall'applauso del pubblico: "E' sempre una grande emozione. Per me è il settimo anno, per Forum la 35esima, ma non invecchia mai".

  • 11:05

    Il primo ospite di questa stagione è una presenza fissa, Marisella Federici.

  • 11:06

    La prima novità della stagione è Giulietta, vicina al mondo del giovani. Una clip la presenta al pubblico.

  • 11:07

    Ma è già arrivato il momento della causa. In aula entra il giudice Bartolo Antoniolli.

  • 11:08

    Marta chiama in causa la madre Patrizia per averle nascosto la verità sul padre.

  • 11:09

    La ragazza è cresciuta senza il padre, ma solo verso le elementari ha iniziato a farsi delle domande.

  • 11:10

    Marta ha quindi chiesto alla madre la verità sul padre. Patrizia le ha detto che l'uomo aveva preferito stare con un'altra famiglia, notizia che l'ha sconvolta, al punto da chiudersi in se stessa.

  • 11:13

    Un giorno, però, Patrizia le presenta Mariano, dicendo che era suo padre. Con lui Marta instaura un bel rapporto, per poi scoprire che non era il suo vero padre.

  • 11:14

    Marta l'ha scoperto solo quando il vero padre, Denis, le ha scritto, accusando la madre di aver parlato male di lui.

  • 11:15

    Patrizia cerca di giustificarsi sostenendo di aver provato a colmare un vuoto.

  • 11:22

    Il giudice Antoniolli cerca di capire come stesse Marta con Mariano.

  • 11:23

    Patrizia racconta la sua versione dei fatti: ha chiesto ad un collega ed amico di fingersi il padre di Marta per aiutare la figlia. Il vero padre, invece, le aveva chiesto di abortire e di non contattarlo mai.

  • 11:26

    Mariano e Denis, intanto, seguono la causa.

  • 11:28

    Patrizia rivela che negli ultimi anni ha anche avuto una relazione con Mariano, formando di fatto una famiglia. Ma Marta l'accusa di aver mercificato i sentimenti.

  • 11:29

    Anche Marisela ascolta.

  • 11:30

    Il giudice ha abbastanza informazioni e chiude il dibattito, ma viene anticipato che ce ne sarà un altro in cui Denis vuole chiedere un risarcimento a Mariano per furto d'identità.

  • 11:31

    Inizia il dibattito in studio. Marisela accusa Marta di essere ingrata verso la madre. "A lei non sarebbe andato bene nè il padre vero nè quello finto, si è meritato di essere stata presa in giro a scuola": parole dure, che fanno piangere Marta.

  • 11:35

    Marisela chiede scusa per le parole usate, ma specifica che forse Patrizia avrebbe dovuto pensarci bene prima di avere una figlia.

  • 11:38

    Patrizia, così come Marta, si alzano dalle loro postazioni per raggiungere l'interlocutrice.

  • 11:45

    La donna, però, accusa ancora Denis: se avesse voluto contattare la figlia, prima avrebbe dovuto sentire lei.

  • 11:48

    La bilancia, che esprime il parere del pubblico, dà ragione a Patrizia.

  • 11:58

    Antoniolli emette la sentenza.

  • 11:59

    Giulietta, intanto, fa delle dirette Instagram tra il pubblico.

  • 12:03

    Per il giudice, la richiesta di risarcimento di Marta deve essere rigettata.

  • 12:03

    Inizia la seconda causa: Denis chiede a Mariano un risarcimento danni. Mariano, dal canto suo, chiede per conto di Marta un risarcimento.

  • 12:06

    Denis quando ha messo incinta Patrizia era già sposato con dei figli. Oggi, ammette di avere sbagliato. Quando ha trovato Patrizia su Facebook, ha riconosciuto qualcosa di suo nelle foto di Marta.

  • 12:07

    Mariano esce dalla sua postazione per aggredire verbalmente Denis.

  • 12:08

    Tocca parlare a Mariano: per lui Patrizia ha fatto una scelta dettata dal cuore.

  • 12:19

    I due escono di nuovo dagli scranni, ma Antoniolli li ferma: "Nessuna dimostrazione di muscoli, qui l'unica forza che conta è quella del diritto".

  • 12:20

    Interviene anche Marta, accusando il vero padre, che invece si considera il più onesto della situazione.

  • 12:22

    Arrivano i primi commenti del pubblico da casa.

  • 12:25

    Marisela definisce Denis un "bikettaro". Lui, dal conto suo, la invita a fare un giro in moto con lui, ma lei gli replica consigliandogli di farsi una vasectomia.

  • 12:26

    Anche Patrizia ha qualcosa da dire a Denis.

  • 12:33

    Denis spiega che è stato il mondo dei biker a cambiarlo.

  • 12:37

    Marta non perdona né il padre naturale, né quello "adottivo".

  • 12:30

    Marisela è convinta che quando Marta avrà un ragazzo, le passerà tutto. Ed ipotizza che la ragazza possa essere innamorata inconsapevolmente di Mariano.

  • 12:42

    La bilancia dà ragione a Mariano.

  • 12:50

    E' arrivato il momento della seconda sentenza.

  • 12:53

    Il giudice respinge la richiesta di Denis, ma anche quella di Mariano, non avendo nessun legame giuridico con Marta.

  • 12:54

    Marisela chiede ancora scusa a Marta per essere stata forte con lei, ma lo ha fatto per darle consapevolezza di essere stata fortunata.

  • 12:55

    Anche Camilla e Paolo dicono la loro.

  • 12:56

    La Palombelli sdrammatizza: "io un giro in moto con Denis lo farei volentieri, mi mancano le moto!". La puntata finisce.

Forum 2019-20, la nuova stagione


Padrona di casa per il sesto anno consecutivo è Barbara Palombelli, affiancata da un gruppo di giovani assistenti, ovvero Paolo Ciavarro, Camilla Ghini, Sofia Odescalchi, Edoardo Donnamaria e Ladislao Liverani. Immancabili, ovviamente, i giudici che dovranno far parlare la Legge ed emettere le sentenze delle numerose cause affrontate in studio: Melita Cavallo, Nino Marazzita, Simona Napolitani e Gianfranco D’Aietti.

Due le novità di questa stagione: una è l'influencer Giulietta (Campesi), che racconterà il mondo dei più giovani, con i loro sogni, passioni, difetti e tendenze in relazione anche al web, con cui il programma -grazie anche all'interazione con il pubblico- ha un rapporto sempre più stretto.

L'altra, invece, è la presenza di un nuovo giudice, ovvero Bartolo Antoniolli, una presenza che i telespettatori conoscono già, avendo già presieduto alcune cause durante la stagione scorsa e che però, ora, entra nel cast fisso della trasmissione.

Oltre all'appuntamento del mattino, torna sempre da oggi, dalle 14:00 su Rete 4, Lo Sportello di Forum, con nuove cause o la prosecuzione di quella della mattina e nuovi ospiti.

Forum, social network


E' possibile commentare Forum sulla pagina ufficiale di Facebook o su Twitter, all'account @Forummediaset, utilizzando l'hashtag #Forum.

Forum, streaming


E' possibile vedere Forum in streaming sul sito ufficiale di Mediaset e sull'app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere nella sezione On Demand.

  • shares
  • Mail