Quante storie: nuova stagione, l'eden della cultura. Zanchini agiato (e benedetto da Augias)

Cambio di guardia per la quarta edizione del programma culturale di Rai 3, arriva il giornalista Giorgio Zanchini. Diretta dalle 12:45 su tvblog.it

Se dobbiamo paragonare il contenuto di Quante storie al livello di televisione nella quale ci ritroviamo oggi possiamo confermare che, nonostante i 30 minuti di spazio, rimane una perla della programmazione di Rai 3 ma allargando l'orizzonte possiamo metterci il palinsesto Rai in generale.

Con la partenza della quarta stagione la novità di peso è certamente la conduzione che ha visto oggi un passaggio di consegne importante. Corrado Augias si è ritrovato nello strano ruolo di intervistato e non più intervistatore (nonostante il giornalista rimarrà parte integrante della trasmissione con una rubrica settimanale) ma l'impronta dello scrittore c'è tutto e non solo per un libro da presentare ma anche perché è riuscito a tramandare la passione per il racconto dei libri in tv da conduttore a conduttore.

Zanchini si è ritrovato con un assist non da poco, accompagnato e 'benedetto' dal padre di Quante storie è apparso agiato, sciolto e senza il minimo sentore, persino sereno e senza timore. Contenutisticamente rimane la finestra sulla realtà dalla quale non si scappa, l'incrocio con il discorso del Primo Ministro Giuseppe Conte alla camera ha dato modo di riflettere sul panorama politico senza le urla dei 'vicini' (L'aria che tira, l'aula della camera, Forum) offrendo spunti importanti e per nulla banali.

Magari è proprio per questo che Quante storie merita una posizione di prestigio nel panorama della cultura in TV.

Quante storie, nuova stagione 2019/20: diretta


Segui la diretta su TvBlog.it

  • 12:25

    Inizia la nuova stagione con una nuova sigla, arriva già il primo accorgimento 'spettacolare': il programma lo apre Corrado Augias, primo ospite dell'annata: "Sono seduto nella sedia dell'ospite nella funzione di ospite. Dopo 12 anni ho la possibilità di presentare un mio libro"

  • 12:27

    Augias presenta Giorgio Zanchini come se fosse ancora lui il conduttore ufficiale, fa il suo ingresso, si consuma l'atto d'eredità. L'ex conduttore passa il testimone al nuovo con la consegna di un fiore di pannolenci portafortuna

  • 12:30

    Augias è ospite per presentare il suo libro "Il grande romanzo dei vangeli"

  • 12:32

    Nel frattempo il presidente del consiglio Giuseppe Conte parla alla camera dei deputati, Zanchini prima di aprire la chiacchierata sul libro apre una finestra sull'attualità politica. Augias: "Questo governo parte con tutte le prospettive, le migliori e le peggiori. Abbassare le tasse dei lavoratori è una visione di sinistra, Di Maio non può dire che non esistono governi di destra o sinistra"

  • 12:33

    Il tema si sposta sugli argomenti del libro. Un sindaco leghista ha comprato 385 crocifissi da donare alle scuole: "Imporlo negli edifici è sbagliato, non rende in nessun modo ciò che ha fatto Gesù. E' un provvedimento banale"

  • 12:37

    Augias "I vangeli sono pieni di personaggi ma sono abbozzati e resi rigidi rispetto alla vera funzione che hanno nell'arco del racconto. Noi li abbiamo analizzati uno ad uno"

  • 12:39

    Augias e Zanchini si danno del lei, vanno a braccetto e sono un'ottima componente che amalgamata rende la conversazione amabile

  • 12:42

    Il pubblico interagisce tramite i social, Leonardo chiede: "Crede che sia vissuto veramente il personaggio di Gesù? Come si spiega la risonanza planetaria del suo pensiero" risposta di Augias: "Gesù è esistito sicuramente, ci sono tracce sufficienti. Che poi fosse figlio di Dio è una costruzione geologica"

  • 12:48

    Anche gli studenti in studio intervengono sull'argomento

  • 12:53

    Augias ricorda gli ottimi ascolti registrati anche nelle repliche di questa estate: "Abbiamo riscontrato un'impennata nella vendita dei libri nonostante andassero in onda per due volte"

  • 12:55

    L'appuntamento finisce qua

Tra le novità di spicco di questa nuova serie di Quante Storie, il programma di Rai3 che racconta il nostro tempo e i nodi della società contemporanea attraverso un viaggio nel mondo dei libri, è il cambio di conduzione non più affidata a Corrado Augias ma al giornalista e speaker radiofonico Giorgio Zanchini, in Rai dal 1996.

Voce storica di Radio1, dove ha condotto per anni programmi come Il baco del Millennio e oggi Radio anch’io, approfondimento quotidiano sull’attualità. Dal 2011 al 2014 è stato ai microfoni di Radio3 con Tutta la città ne parla. Insieme a Lella Mazzoli dirige il Festival del Giornalismo Culturale di Urbino. E’ autore di diversi saggi sui temi del giornalismo culturale.

Zanchini ha affermato:

Senza l'aiuto dei libri il nostro sguardo sulla realtà, sulla società, sul Paese, è più povero, più fragile, e Quante Storie negli anni credo ce l'abbia fatto capire. E' un onore per me raccogliere il testimone di Corrado Augias.

Come sempre si tratteranno storie, personaggi e temi con l’intento di approfondire alcuni aspetti della complessità che ci circonda. Dall'arte alla letteratura, dalla musica alla storia recente, dalla filosofia alla politica, Giorgio Zanchini e i suoi ospiti offriranno spunti di riflessione per comprendere le mille facce di un Paese meraviglioso e contraddittorio che, come il resto del mondo, sta rapidamente cambiando.

Anche quest’anno il programma continuerà a rivolgere lo sguardo alle scuole e agli studenti che si avvicenderanno nello studio non solo per assistere al programma ma anche per contribuire alle interviste di Giorgio Zanchini con curiosità e domande. Infine, servizi esterni, sempre più curati e moderni nel linguaggio visivo, accompagneranno il racconto quotidiano, attraverso le storie che contraddistinguono il mondo della nostra cultura. Per testimoniare che di cultura si mangia e spesso si vive.

Quante storie, social


Facebook: Quante storie

Twitter: @QuanteStorieRai

Quante storie, dove seguirlo


Va in onda da lunedì al venerdì alle 12:25 anche sul canale 503 del digitale terrestre in HD, sul canale 103 di Sky e Tivusat. In live streaming sul sito di Rai Play: https://www.raiplay.it/dirette/rai3

La prima puntata della nuova stagione di Quante storie sarà seguita da TvBlog a partire dalle ore 12:45

  • shares
  • Mail