Stasera Italia 2019-2020, un the con la politica (che liscia la notizia del giorno)

Dopo un'estate in prima linea, Stasera Italia sveste i panni estivi e ritrova Barbara Palombelli.

Toni pacati, colori accesi: Stasera Italia con Barbara Palombelli è un tranquillo compendio della giornata politica con aggiunta di commento qualificato, perfetto come 'spiegone per anziani'. Una chiacchierata da the rinfrancante dopo l'adrenalina di una stimolante 'maratona', in cui anche gli spiriti più fumini si trasformano in chierichietti all'altare durante la funzione. Penso a Calenda e a Rampini, ospiti con De Bortoli e Minoli, tutti allineati al parlato scandito, lento, misurato della Palombelli. Persino Nicola Porro che arriva alla fine a trainare la sua Quarta Repubblica si adegua, pur dando un pizzico di brio con un dibattito nel merito con Calenda.

Una condotta e uno stile preciso quello di Stasera Italia contro il logorio del racconto moderno, apprezzabile per lo sforzo di puntare tutto sui contenuti e le opinioni espresse con chiarezza, moderazione e civiltà. Nessun sottotesto, nessun riferimento extratestuale, nessun 'latinorum', nessuna voglia di stuzzicare gli animi: in pratica il 'negativo' di Otto e Mezzo o anche l'altra parte degli speciali TgLa7. In ogni caso un piacere per chi ama il concetto di salotto e una rarità nel contesto narrativo della politica.

Televisivamente, però, potremmo far nostra l'etichetta usata anni fa da Paolo Virzì per commentare la fiction italiana: il racconto di Stasera Italia è una 'camomilla', rassicurante per chi vuole raccapezzarsi nella giornata politica, sempre che i toni restino questi per tutta la stagione. Ma ha i suoi rischi: in primis è fortemente targhettizzata, in secundis finisce per far passare in secondo piano gli eventi live, lo spicciolo racconto dell'attualità. E così l'unica notizia vera della giornata, ovvero la proclamazione del risultato del voto di fiducia alla Camera per il Conte Bis, si perde tra un consiglio e un commento: la Palombelli passa la linea a Montecitorio troppo tardi, solo per sentire il Presidente Fico chiudere la seduta. Il dato del voto viene quindi recuperato dall'inviato all'esterno.

L'evento nel suo farsi, quindi, è secondario, il focus è nella sintesi e nel commento. Come nei salotti (un po') letterari. Ma in questo caso si percepisce la volontà 'didattica' alla lettura dei fatti politici al di là della retorica elettorale: il parterre di oggi lo permetteva e molto bene.

Stasera Italia 2019-2020, prima puntata in diretta


  • 20.24

    Anteprima con Barbara Palombelli che fa l'ordine del giorno ed elenca gli ospiti: Carlo Calenda, Giovanni Minoli, Federico Rampini e Ferruccio De Bortoli.

  • 20.30

    Il leone si è addormentato... la sigla di Stasera Italia. E in effetti da subito ritmo ritmo...

  • 20.30

    Barbara Palobelli fa il punto della situazione, ricostruendo i fatti dell'ultimo mese, come se qualcuno arrivasse ora in Italia.

  • 20.31

    Ospite e libro, subito subito...

  • 20,32

    Quindi Carlo Calenda e Giovanni Minoli, che parla subito di suicidio di Salvini. E' come se riprendessero da agosto, come se nel frattempo, visto che non ci sono stati loro non è stato detto niente. Riprendono il filo del loro discorso.

  • 20.33

    Servizio sul discorso di Conte, in perfetto stile Videonews.

  • 20.35

    Michel Dessì all'esterno di Montecitorio, in collegamento.

  • 20.35

    Commento di De Bortoli sul Conte Bis: contesta le contraddizioni evidenti con il discorso programmatico fatto ai temi gialloverdi. "Un po' di autocritica sarebbe stata necessaria".

  • 20.38

    Toni molto pacati, molto riflessivi. Uno spiegone per neofiti, sembra quello.

  • 20.40

    Arriva il commento di Rampini sulle news dall'Europa, da cui arriva la voce che Gentiloni potrebbe avere la poltrona degli Affari Economici.

  • 20.43

    Servizio di Lenzi sulla metamorfosi di GIuseppe Conte "un premier per tutte le stagioni".

  • 20.45

    E' il momento di Minoli. "Politica senza idee e tutte le idee" in un'epoca di totale trasformismo.

  • 20.52

    Dopo un giro di tavolo iniziano i commenti incrociati, con la Palombelli che gestisce con tranquillità il traffico.

  • 20.55

    Lo split a tre è un marchio di fabbrica. Superfluo ma è un marchio di fabbrica. Pubblicità.

  • 21.05

    "Speriamo che finisca la stagione dell'odio che si moderino i toni. Le frasi in piazza fanno rabbrividire. Non c'è nessun furto di democrazia" ribadisce De Bortoli.

  • 21.10

    Servizio su quanto successo in Parlamento oggi. Più vivace del dibattito.

  • 21.15

    BASTA! Se sento ancora una volta la colonna sonora di House of Cards in un servizio di politica....

  • 21.17

    Arriva Nicola Porro, a breve in diretta: e lui avrà la gioia di dare il verdetto della Camera.

  • 21.18

    Giro di consigli: De Bortoli consiglia a Conte di fare agli italiani un Discorso di Verità. Sante parole.

  • 21.20

    Toni pacati, colori accesi.

  • 21.22

    La seconda chiama sta per terminare e a breve dovrebbe esserci l'esito del voto: la Palombelli ha intenzione di tenersi la linea fino in fondo.

  • 21.23

    Come entra in scena Porro inizia un 'vero' dibattito: la controparte migliore è Calenda.

  • 21.24

    E la regia/Palombelli lisciano i risultati: 343 sì, 263 no al Governo. Si collegano con la Camera quando Fico chiude la seduta. Tutto a posto. Una notizia c'era da dare, ma evidentemente non serve...


Stasera Italia 2019-2020, anticipazioni prima puntata

Un'estate eroica per Stasera Italia, ritrovatasi nel cuore d'agosto a fronteggiare l'inattesa Crisi di Governo che ha riservato continue sorprese, ha disegnato una nuova nuova maggioranza parlamentare e si è conclusa solo nei primi giorni di settembre col Giuramento del Governo Conte Bis. E così, dopo settimane in trincea tra striscia quotidiane e speciali di prima serata per seguire no-stop gli eventi esplosivi che hanno caratterizzato i palazzi della politica, arriva il momento di passare il testimone alla stagione 'regolare' guidata da Barbara Palombelli che torna in diretta oggi, lunedì 9 settembre 2019 alle 20.30.

Un ritorno che cade nel giorno in cui Conte presenta il proprio programma alla Camera dei Deputati e che quindi di certo offre spunti alla narrazione politica schizofrenica di queste ultime settimane.

Stasera Italia va in onda alle 20.30 dal lunedì al venerdì con Barbara Palombelli alla conduzione e nel weekend con una formazione diversa. L'appuntamento è per le 20.30 su Rete 4 e in liveblogging su TvBlog.

  • shares
  • Mail