Rai1, la striscia economica di Monica Setta salta (ancora), Storie italiane di Eleonora Daniele si allunga (Anteprima Blogo)

Cambio di governo, cambi di palinsesto (in extremis) in Rai...

La Rai regala continui colpi di scena. A maggior ragione in un periodo, come quello appena vissuto, di instabilità politica e di nuovi equilibri da trovare.

È di ieri la notizia, anticipata dal sito Affaritaliani, della cancellazione della striscia quotidiana di economia (della durata di 18 minuti circa) che Monica Setta avrebbe dovuto condurre su Rai1 alle ore 10 dal lunedì al venerdì. Un programma dal titolo definitivo Di tasca vostra, la cui genesi per settimane era stata travagliata (ad un certo punto sembrava che dovesse essere condotta da Simona Arrigoni, già protagonista di una promozione a tempi record a La vita in diretta, da inviata a conduttrice).

Secondo quanto apprende Blogo, Di tasca vostra, che si sarebbe occupato di economia domestica, era già in lavorazione, con la prima puntata già strutturata e con tanto di ospiti già scelti (nella prima puntata ci sarebbero dovuti essere il giornalista Sergio Luciano e una mamma vip). Poi la clamorosa retromarcia, con la comunicazione del vicedirettore di Rai1 Milo Infante alla Setta della cancellazione del programma.

A giovarne dovrebbe essere Eleonora Daniele, il cui Storie italiane dovrebbe allungarsi, andando in onda dalle 10 (come aveva fatto fino alla scorsa stagione) alle 12. Solo dopo partirà La prova del cuoco con Elisa Isoardi.

Una operazione, questa, che andrebbe a rispecchiare i nuovi equilibri politici in Rai, con il Pd di Zingaretti e Margiotta (membro della Commissione parlamentare di Vigilanza Rai) in ascesa e la Lega di Salvini in discesa. A proposito del leader leghista, dalle parti di Viale Mazzini si vocifera della rottura con il direttore di Rai1 Teresa De Santis, la quale, invece, optando per i cambi di palinsesti fin qui descritti - cioè, in pratica, sacrificando la Setta e allungando la Daniele - si sarebbe guadagnata la rinnovata stima dell'ad Fabrizio Salini, mai messo in discussione (a differenza del presidente Foa) dai protagonisti della mutata situazione politica.

P.S. Sullo smartphone di Salini sarebbe rimasto in attesa di risposta un messaggio che la Setta, con la quale da sempre e abitualmente scambia sms, avrebbe inviato nelle scorse ore, dopo aver appreso la notizia della cancellazione di Di tasca vostra. Setta, che, comunque sarà regolarmente al timone di Unomattina in famiglia nel weekend con Tiberio Timperi.

  • shares
  • Mail