The Politician, le prime foto della serie Netflix firmata da Ryan Murphy

Netflix ha pubblicato le prime immagini di The Politician, la nuova serie tv di Ryan Murphy, che racconta il sogno di un giovane studente di diventare Presidente degli Stati Uniti

C'è poco da fare: Ryan Murphy adora gli anni adolescenziali e le scuole superiori. Se Popular è stata la prima serie tv con cui si è presentato al grande pubblico, dopo la "pausa" di Nip/Tuck l'autore, produttore e regista è tornato all'attacco con Glee, e sappiamo tutti com'è andata a finire: sei stagioni di un successo mondiale che ha riportato in tv la moda degli show musicali.

Con l'accordo che lo ha legato a Netflix, quindi, Murphy non poteva non scegliere un'ambientazione differente da quella di un high school statunitense: così sarà per The Politician, il suo nuovo telefilm di cui la piattaforma di streaming ha distribuito oggi le prime immagini, oltre ad annunciarne la data di debutto, ovvero il 27 settembre 2019.

Uno studente che sogna la Casa Bianca


Con il suo solito misto di ironia e satira sociale, Murphy -insieme ai fidati Brad Falchuk e Ian Brennan- racconta in The Politician la dura scalata che deve affrontare il protagonista, il giovane Payton Hobart (Ben Platt), facoltoso studente di Santa Barbara.

Payton ha un sogno, o meglio una certezza, fin da piccolo: diventerà Presidente degli Stati Uniti. Per raggiungere questo obiettivo, però, sa che la strada sarà lastricata di ostacoli ed impegni, a partire proprio dal liceo che frequenta, la Saint Sebastian.

Prima di diventare abitante della Casa Bianca, Payton deve infatti farsi eleggere Presidente del Corpo Studentesco, cosa che potrebbe favorirgli l'ingresso ad Harvard e così la sua carriera politica. Ma l'ambiente scolastico, proprio come quello politico, è pieno di nemici, da dover affrontare senza rinunciare alla propria moralità ed all'immagine di sé che ha attentamente costruito.

Un cast di grandi nomi


Il cast di The Politican, la cui prima stagione è composta da otto episodi, è di tutto rispetto ed include nomi che hanno già collaborato con Murphy nei suoi lavori passati. Nella serie, infatti, vedremo tra gli altri Gwyneth Paltrow, Jessica Lange e Dylan McDermott, a cui si aggiungono Judith Light e Bette Midler. Murphy sarà anche tra i vari registi della serie, con Falchuk e Brennan.

  • shares
  • Mail