La Casa di Carta 3, Netflix regala i primi due episodi con una proiezione pubblica

Per lanciare La Casa di Carta 3 Netflix ha deciso di proiettare i primi due episodi gratuitamente in Piazza Affari a Milano, dove si trova anche una statua raffigurante un protagonista della serie con la "divisa" diventata famosa

Come cercare di lanciare la terza parte di una serie che ha fatto della sua battaglia contro il Sistema il proprio punto forte? Semplice: andando contro quello stesso Sistema che ne ha consentito la terza parte stessa. E così, per vedere i primi due episodi de La Casa di Carta 3 non ci sarà bisogno di aspettare che siano disponibili su Netflix.

L'uscita delle nuove puntate della serie tv non in lingua inglese più seguita al mondo è prevista per domani, venerdì 19 luglio 2019, ma la piattaforma di streaming ha deciso di "regalare" i primi due episodi a chiunque, non solo alla stampa, con una proiezione pubblica e gratuita. L'appuntamento è per questa sera, giovedì 18 luglio 2019, alle 22:00, in Piazza Affari a Milano, per un evento che, nel puro spirito di Netflix, coinvolgerà anche altre località nel mondo, come Madrid e Tel Aviv.

Proseguono, insomma, le campagne promozionali di Netflix che fanno parlare quasi più delle serie che promuovono: solo ad inizio mese ci fu l'inusuale accordo con Italia 1 per lanciare la terza stagione di Stranger Things, con una programmazione a tema anni Ottanta il giorno prima della sua pubblicazione.

Con La Casa di Carta, si è preferito invece andare all'aperto, in quella piazza che ospita Palazzo Mezzanotte, meglio noto come il Palazzo della Borsa. Proprio di fronte ad esso, da mercoledì, campeggia una statua raffigurante l'iconica divisa dei protagonisti della serie, ovvero la tuta rossa e l'immancabile maschera di Dalì. Rivestita anche parte di L.O.V.E., la famosa opera di Maurizio Cattelan nota anche come "il dito di Cattelan", in modo da far sembrare che la statua collocata da Netflix faccia un enorme dito medio al simbolo dell'economia italiana.

Un messaggio che non poteva essere più chiaro: nonostante il successo mondiale e nonostante l'iniezione di fiducia da parte di Netflix, che ha fortemente voluto questa terza parte sebbene la fine della seconda chiudesse in modo abbastanza definitivo le storie dei protagonisti, La Casa di Carta torna per sfidare ancora una volta le convenzioni del Sistema.

  • shares
  • Mail