Fiction Mediaset, le novità della stagione 2019-20

Sono otto le fiction annunciate da Mediaset per la prossima stagione tv: di questi, due sono titoli già noti al pubblico, mentre altri sei sono nuovi

La fiction Mediaset è stata uno degli argomenti di cui gli addetti ai lavori e non solo hanno più discusso nel corso di questa prima parte dell'anno: merito di un cambio di rotta che ha portato l'azienda di Cologno Monzese ad investire su nuovi titoli e diversificare i rapporti con le case di produzione, ottenendo buoni risultati.

Lo dimostrano serie tv già andate in onda come Non Mentire, Il silenzio dell'acqua e L'amore strappato, che hanno convinto sia da un punto di vista degli ascolti (sebbene siano lontani i numeri fatti da Raiuno) che dei commenti generati sui social network.

Ora, Mediaset non ha intenzione di mollare la presa ed, in occasione della presentazione dei palinsesti per la stagione 2019-20, ha annunciato che in palinsesto Canale 5 avrà ben 8 fiction in prima tv. Se due sono titoli che il pubblico ha già conosciuto ed apprezzato, altri sei sono invece delle novità assolute.

Le conferme: L'Isola di Pietro e Rosy Abate


Iniziamo dalle conferme, che hanno i volti di Gianni Morandi e Giulia Michelini, protagonisti rispettivamente de L'Isola di Pietro 3 e Rosy Abate 2. Le riprese della prima sono tutt'ora in corso in Sardegna, mentre la Taodue ha già chiuso i set della seconda stagione della serie record d'ascolti di due anni fa. Entrambe, andranno in onda in autunno, con l'obiettivo di far partire alla grande l'annata della fiction Mediaset.

Le novità: Pession, Frassica, Bocci, Preziosi, Puccini e Bova


Per quanto riguarda le novità, Mediaset si affida a volti stranoti del panorama seriale italiano. A cominciare da Gabriella Pession, che sarà Tosca, protagonista di Oltre la soglia, una psichiatra dai metodi poco ortodossi che lavora in un reparto di neuropsichiatria infantile.

Altro voto che il pubblico delle fiction conosce molto bene è Nino Frassica, che con Cesare Bocci (altra superstar Rai), sarà protagonista di Fratelli Caputo, commedia prodotta dalla Ciao Ragazzi! di Claudia Mori e sulla cui trama si sa ben poco.

Ha già attirato l'attenzione del mercato estero, invece, Made in Italy, altra produzione Taodue ambientata nel mondo della moda italiana degli anni Settanta e che lancerà come attrice la modella Greta Ferro, a fianco di Margherita Buy e Marco Bocci.

Il thriller sarà rappresentato da Il processo, con Vittoria Puccini e Francesco Scianna, nei panni di una Pm e di un avvocato al lavoro sul caso di omicidio di una 17enne finita in un gioco più grande di lei. Chiudono le novità seriali di Mediaset Scomparsi, con Alessandro Preziosi alle prese con casi di gente scomparsa, e Giustizia per tutti, che vedrà Raoul Bova raccontare casi realmente accaduti.

  • shares
  • Mail