TeleVideoBlog gli ascolti di venerdì 28 giugno 1991: Stasera mi butto accende l'estate di Rai 2

I programmi più visti 28 anni fa: testa a testa fra le 'piccole', Rai 2 e Rete 4 si contendono la prima serata fra varietà e telenovelas

Siamo al terzo appuntamento con TeleVideoBlog. Facciamo un breve ripasso (e non lo diciamo a caso data la passione per il vintage) Cosa è TeleVideoBlog? Lo dice il titolo stesso, riprendiamo in mano un'istituzione del piccolo schermo: il teletext, più comunemente chiamato Televideo.

Tra le tante pagine e le decine di servizi al suo interno ci vogliamo concentrare sulla pagina dedicata al piccolo schermo, in particolar modo ai dati auditel registrati in una determinata data del passato che, ogni sabato, stiamo esaminando.

Una settimana fa abbiamo guardato al passato con i risultati d'ascolto di mercoledì 9 giugno 1993. Oggi (grazie a @rogerunderground da Instagram) diamo un occhiata ai programmi più visti sulle reti Rai e Fininvest esattamente 28 anni fa, venerdì 28 giugno 1991.

Si parte da Rai 1, il Tg1 delle 20 viene insolitamente spostato per lasciare spazio ad un match valido per le semifinali del Campionato europeo maschile di pallacanestro 1991: Italia - Spagna, per la cronaca vinto dalla nostra nazionale 93 a 90 e visto da una media di 3.100.000 telespettatori e risultando il programma più visto della giornata sulla prima rete Rai. Segue il telefilm Padri in prestito con 1.462.000 telespettatori, di una manciata in meno il programma Divertimenti (1.455.000) e il film Terra Selvaggia che sfiora il milione e 300mila telespettatori.

Rai 2 continua la galoppata al successo con Beautiful in onda alle 14 e 6.390.000 telespettatori. In prima serata va in onda il programma dell'estate: Stasera mi butto. Giunto alla seconda edizione viene condotto da Pippo Franco e Heather Parisi, anno in cui un certo Giorgio Panariello trovò il successo. 4.118.000 telespettatori seguono le avventure di Quando si ama e attenzione! Il quarto programma più visto nell'arco della giornata è la storica rubrica del Tg2, Medicina 33 con 3.385.000 telespettatori.

Per Rai 3 la situazione è completamente diversa, la rete di Angelo Guglielmi risulta la meno vista tra Rai e Fininvest. Basti pensare che fra le prime 4 trasmissioni più viste, solo la prima sfiora il milione e mezzo di telespettatori e si intitola Vite diverse. Blob segue a 923.000, Blobcartoon a 818.000 e Fai la TV a soli 658.000 telespettatori.

Passiamo in casa Fininvest. A Canale 5 si viaggia sulla pianta stabile dei 2 milioni. Il programma più visto è il film Mai dire mai in prima serata con 2.679.000 telespettatori. Mike Bongiorno e il suo game show Tris arriva a 2.444.000, mentre Il TG delle vacanze (che durante l'estate sostituiva Striscia la Notizia) condotto dai Trettré diverte 2.054.000 telespettatori. Fuori dal podio c'è la penultima puntata di Tra moglie e marito (1.859.000), il giorno dopo chiuse ufficialmente dopo 4 edizioni.

Su Italia 1 il film del 1985 La miglior difesa è la fuga (1.995.000) ha la meglio sul cartone Alvin Rock'n Roll (1.468.000). Le nuove avventure di Winnie the Pooh sono seguite da 1.374.000 telespettatori mentre il film Desiderando Giulia chiude il quartetto a 1.224.000 telespettatori.

Concludiamo con Rete4 che si aggiudica lo scettro di rete Fininvest più vista a tutta telenovela. Con i 5.783.000 telespettatori per l'episodio della telenovela La donna del mistero è testa a testa con Rai 2 per la prima serata. Seguono i 3.900.000 per Marilena (curiosità: la sigla di testa era Pazza Idea di Patty Pravo), mentre per Cristal (in seconda serata) la media è di 1.892.000 spettatori. Fanalino di coda Sentieri seguito da 1.818.000.

  • shares
  • Mail