Cielo - SKY sul DTT

Cielo - SKY sul DTT

Murdoch, attraverso la News Corporation Stations Europe , annuncia ufficialmente il lancio di un canale televisivo in chiaro che si chiamerà Cielo e sarà visibile in chiaro sul DTT (Digitale Terrestre) a partire dal primo dicembre. Le infrastrutture, ovviamente, sono quelle di SKY Italia, ma a giudicare dall'annuncio, la maggior parte della programmazione proporrà agli spettatori una serie di prodotti inediti per i network che trasmettono in chiaro, programmi e serie tv, cioè, che fino a ora sono andati in onda solo in modalità pay per view.

E di produzioni SKY, ovviamente. Così, Murdoch comincia a fare la guerra a RAI e Mediaset anche sul Digitale Terrestre. Ecco, in merito, i commenti di
Gary Davey, appena nominato General Manager di Cielo:

Cielo arricchirà l’offerta disponibile sul digitale terrestre in Italia, portando più concorrenza in un settore attualmente dominato da Mediaset e Rai. In considerazione del fatto che Cielo arriva nelle case degli italiani mentre il passaggio verso il DDT sta progredendo rapidamente, e che il canale realizzerà sinergie con gli investimenti già effettuati da Sky Italia, siamo convinti che Cielo si dimostrerà presto un altro investimento di successo per News Corporation in Italia, basato su un business plan realistico e vantaggioso in termini di costi. Siamo certi, inoltre, che Cielo sarà accolto molto positivamente sia dal pubblico televisivo che dagli investitori pubblicitari, che sono sempre alla ricerca di maggiore scelta e di nuove opportunità per comunicare con i propri clienti. Ci auguriamo, non appena lo switch off sarà completato in tutta Italia, di raggiungere con Cielo uno share vicino a quello dei due principali canali in chiaro che operano sul DTT, ovvero Boing e Rai 4.

Sarà interessante, nei prossimi giorni, valutarne la programmazione e, soprattutto, leggere le reazioni dei due concorrenti, il nostro servizio pubblico e il nemico giurato, Mediaset.

  • shares
  • Mail
52 commenti Aggiorna
Ordina: