Ballando con le Stelle, Massimo Giletti e l'ospitata mordi, fuggi e "Viva la Rai"

Il volto de La7 torna (fugace) per una sera sulla prima rete Rai

Era stato annunciato come ballerino per una notte, ma ballerino non lo è stato affatto. L'atteso ritorno di Massimo Giletti come ospite di un programma di Rai 1 (in questo caso Ballando con le stelle) è diventata una visita di cortesia, un po' come quando si torna a casa dai parenti per sapere come stanno e il conduttore di Non è l'Arena è voluto tornare per una sera da Mamma Rai che per anni lo ha tenuto 'in grembo'.

Dopo che Milly Carlucci per alcuni attimi ha mostrato Giletti 'impegnato' nella sala prove per ultimare i passi della coreografia da presentare con 3 maestre, l'ospite è entrato passeggiando semplicemente per portarsi al centro dello studio mentre le ballerine lo attorniavano con i movimenti del flamenco, riacquistando quell'etichetta da tombeur de femme che gli venne affidato già dagli anni '90.

"Ho pensato a mio padre 90enne che mi sta guardando ma non posso ballare, sono un elefante!" e con una battuta assai furba cerca di svignarsela su una giustificazione 'sul pezzo': "Io sono il Mark Caltagirone del ballo: non esisto. Però la d'Urso mi può invitare per dire la verità" e la Carlucci è costretta ad annunciare che in realtà l'esibizione è senza voto, anche perché sarebbe stato più sorprendente il contrario.

La conduttrice fa gli onori di casa sottolineando la sua felicità nel rivederlo sulla prima rete Rai dove "ti vogliono molto bene", un tappeto rosso alla quale Giletti risponde:

Ci hai provato 100 anni per farmi venire qua e son dovuto andar via (dalla Rai, ndr) per arrivare qua.

Con il potere della parola il 'non ballo' passa subito in secondo piano per lasciare spazio alla promozione del libro di Giletti e all'argomento trattato da esso. Al termine, Milly Carlucci lo congeda: "E' stato bello poterti riabbracciare" mentre lui si allontana lasciando un segno "Viva la Rai!" (o un segnale?).

Subito dopo l'intervento è ripresa la gara della prima semifinale con Nunzia de Girolamo, finita l'esibizione il conduttore si è improvvisamente ripresentato fuori programma e la concorrente (spesso ospite in Non è l'Arena) lo ha convinto a ballare con lei una salsa. Dopo qualche tentennamento, Giletti si lascia andare a centro pista per qualche passo e niente più, per poi salutare tutti un'ultima volta.

  • shares
  • Mail