Live non è la d'Urso, l'intervista a Pamela Prati diventa un faccia a faccia con Barbara d'Urso (VIDEO)

Fulmini e saette nell'attesa intervista di Pamela Prati a Live non è la d'Urso. La protagonista del tormentato gossip che la riguarda sul matrimonio insieme al presunto compagno Mark Caltagirone (mai visto in tv) ha accettato l'invito di Barbara d'Urso per parlare del caso che da settimane occupa pagine di settimanali e ore di talk televisivi.

Barbara d'Urso apre con i convenevoli dando il benvenuto alla sua ospite con un primo filmato che riassumeva i fatti registrati nell'arco dei 6 mesi, dall'ospitata avvenuta a Domenica Live (lo scorso dicembre) agli ultimi controversi avvenimenti.

Non appena la conduttrice chiede di mandare in onda il filmato, la showgirl si alza dal divano con animo nervoso: "Non voglio fare nessun riassunto. Non mi interessa, sono entrata qua solo per salutare te e il pubblico" l'intento della d'Urso era quello di far entrare Eliana Michelazzo, agente della Prati, ma l'ospite non vuole sentirne parlare ed esce dallo studio sbraitando.

Barbara tira un sospiro, il volto nervoso traspare a occhio nudo "Vado avanti da sola" dice lanciando il video previsto in scaletta. Proprio mentre è in onda il servizio Pamela torna in studio, si prova a riprendere il controllo della situazione ma quella che doveva essere un'intervista di chiarimento definitivo, diventa improvvisamente un faccia a faccia fra la conduttrice che provava a porgere domande inerenti al gossip e l'ospite che ha schivato in tutti i modi l'argomento addirittura puntando il dito "Questo non è un tribunale, io non ho ammazzato nessuno. Basta! Parlate d'altro!" e ancora "Le inchieste facciamole fare a chi le sa fare".

La Prati insiste su questa linea per circa 15 minuti fino a che sceglie di salutare e abbandonare l'intervista per una seconda volta. Barbara d'Urso a questo punto la lascia andare senza pretese e con il rumoreggiare del pubblico in sottofondo, contrariato per la scelta della showgirl.

  • shares
  • Mail