Don Matteo corridore 'intruso' al Giro d'Italia (VIDEO)

L'attore ospite 'in volata' durante la quarta tappa della manifestazione sportiva

Nel corso della quarta tappa della 102° edizione del Giro d'Italia partita da Orbetello con arrivo a Frascati, un ospite inatteso (o forse non tanto) e speciale ha scelto di comparire proprio nella zona d'arrivo del percorso, si tratta di Terence Hill nei panni di Don Matteo.

Sarà per via dello sport a suonare familiare, con la sua inseparabile bicicletta l'ambiente è stato più che azzeccato per mettere in mostra le sue doti da velocista. Uno sprint che agli 80 anni dell'attore (compiuti da poco più di un mese) arrivano come una vera botta di energia.

Le telecamere lo riprendono scattante e poco dopo parla al microfono di Nicola Sangiorgio, inviato di Rai Sport "Ma cosa ci fa Don Matteo?" chiede curioso, Hill vestito con l'abito talare del popolare personaggio risponde ironico:

Ho sempre sognato di vincere il Giro d'Italia e adesso sono qua! Sono un appassionato del Giro d'Italia, quando mi sono fatto i primi soldi a 12 anni mi sono comprato la prima bicicletta per allenarmi e vincere come poi è avvenuto oggi.

Con un assist dell'inviato, l'attore ricorda l'appuntamento con Don Matteo a Gennaio 2020: "Esser venuto qui mi è servito per allenarmi e andare nei paesetti dell'Umbria e andare su e giu". Chapeau!

  • shares
  • Mail