MasterChef Italia, Joe Bastianich lascia: giudici confermati Barbieri, Cannavacciuolo e Locatelli

Joe Bastianich chiude, per ora, la sua esperienza nel cooking talent di SkyUno. Per lui c'è la musica...

Joe Bastianich non sarà più giudice di MasterChef Italia: la nona edizione, in onda tra dicembre 2019 e gennaio 2020, non avrà più il ristoratore italo-americano in giuria. L'annuncio è arrivato 'a sorpresa' da Giorgio Locatelli ospite di E poi c'è Cattelan, ma in fondo era nell'aria per due motivi: un po' perché si vocefera da tempo dell'ingresso di Bastianich tra le file dei giudici di X Factor, un po' perché ormai la sua carica a MCI si era affievolita. Nell'ultima edizione sembrava ormai stanco di un ruolo che pareva stargli un po' stretto.

I giudici della prossima edizione di MasterChef Italia, quindi, saranno Bruno Barbieri - unico reduce dalla prima edizione, che lo vide al fianco non solo di Bastianich, ma anche di Carlo Cracco, fuori da due stagioni - Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli, entrato nel cast quest'anno. Si torna, quindi, a una formula a tre elementi, come alle origini: una combinazione migliore per velocizzare interventi e commenti e anche per rendere più varie le 'alleanze'.

Per Bastianich un po' di pausa per dedicarsi all'altra sua grande passione, la musica.

"Non un addio ma un arrivederci alla grande famiglia di MasterChef Italia, un programma che mi ha regalato tanto. Sono pronto per nuove avventure, e sono pronto a dedicarmi all’altra mia grande passione che è la musica. Sarò impegnato in un tour italiano con l'uscita del mio primo album di cui presto avrete info e date"

ha dichiarato l'ormai ex giudice, che sottolinea però la sua intenzione di tornare. Il suo è un 'solo' un arrivederci. E un anno sabbatico può essere utile per tornare a recuperare un po' di smalto.

Intanto la nuova edizione di Masterchef è in preparazione con i casting. La prima novità è già arrivata.

  • shares
  • Mail