Otto e Mezzo, Matteo Salvini: "Non ne ho voglia ma devo andarci". La reazione di Lilli Gruber: "Può restare a casa"

La presenza di Matteo Salvini è prevista per la puntata di domani sera di Otto e Mezzo.

Matteo Salvini, vice-premier, Ministro dell'Interno e leader della Lega, avrebbe dovuto essere presente (già dal titolo, sono intuibili i motivi del condizionale...) nella puntata di Otto e Mezzo, il programma di approfondimento giornalistico condotto da Lilli Gruber e in onda su La7 in access-prime time, di domani sera, mercoledì 8 maggio 2019.

I tormentoni "televisivi" di Matteo Salvini, però, sono ben noti, di conseguenza, durante un comizio che si è tenuto nella giornata odierna a Giussano, provincia di Monza e Brianza, uno dei due vice-premier del governo Conte ha ribadito la scarsa simpatia che nutre nei confronti di Lilli Gruber, facendo intendere di essere quasi "costretto" a prendere parte alla sua trasmissione.

Queste sono state le parole di Salvini:

Non ho mica voglia ma domani devo andare dalla Lilli Gruber, simpatia portami via. Domani mi tocca, che già domenica dovevo andare da Fazio e non sono andato. Mi han detto che c’è rimasto male e che non ho risposto. Non è vero che non ho risposto, gli ho detto che andavo se si dimezzava lo stipendio.

La replica di Lilli Gruber è arrivata in tempi brevi. La giornalista e conduttrice altoatesina ha dichiarato, tra le altre cose, che sarebbe stato Salvini stesso a proporsi per essere ospitato a Otto e Mezzo:

Leggo che il ministro Salvini non ha voglia di venire domani a Otto e Mezzo e che ne fa una questione di simpatia. Visto che si è proposto lui e visto che chi viene da noi lo fa volentieri, se ha un problema, il senatore Salvini può restare a casa o preferibilmente al ministero.

Il risentimento di Salvini, molto presumibilmente, ha origine in una recente dichiarazione di Lilli Gruber, che abbiamo ascoltato sempre a Otto e Mezzo: la giornalista, infatti, ha criticato l'operato del Ministero dell'Interno in relazione ai recenti fatti riguardanti il ferimento di un bambina avvenuto durante un agguato di stampo camorristico a Napoli.

  • shares
  • Mail