YouTube cambia strategia, programmi gratis e con più star come Justin Bieber

Upfront YouTube 2019: la piattaforma annuncia l'arrivo di una finestra gratuita e una nuova strategia nelle produzioni originali

Cobra kai karate kid

Il cambiamento era nell'aria e alla fine è arrivato.

YouTube rivoluziona la propria strategia nella produzione originale di serie tv, film, show e programmi. L'avventura della piattaforma di video di Google nel mondo degli originali non è mai realmente decollata. Frutto di scelte sbagliate compiute nel tempo, come quella del nome YouTube Red deciso nel 2015 ma che ricordava troppo da vicino un famoso sito porn0, un argomento su cui Ryan Hansen nel suo show Ryan Hansen Solves Crimes on Television per la piattaforma, non smette mai di ricordare. Ma anche dell'immagine di YouTube che il pubblico vede come piattaforma di video gratis, magari con pubblicità, video semplici, veloci da pochi minuti.

YouTube voleva diventare Netflix o Amazon, da qui gli ordini del sequel di Cobra Kai, della serie fantascientifica Origin, di commedie antologiche e sofisticate come Wired City. Ma oltre la finestra gratuita e nonostante l'espansione internazionale, la piattaforma YouTube Premium, presente anche in Italia, non è mai riuscita a decollare realmente. Fino ad arrivare alla decisione di uscire da una corsa ormai super-affollata considerando gli arrivi di Apple e Disney+ nei prossime mesi.

Contrariamente alle indiscrezioni circolate negli ultimi mesi, YouTube non molla la produzione originale ma cambia la sua modalità di distribuzione. Durante il NewFront tenuto ieri ha annunciato che le sue produzioni originali avranno una finestra di distribuzione gratuita prima di passare a pagamento. La svolta dovrebbe arrivare nelle prossime settimane ma ancora non è stato chiarito quanto sarà lunga questa finestra gratuita se una settimana, un mese o chissà forse di più.

Al tempo stesso la piattaforma di Google si concentrerà su show non fiction e possibilmente puntando su star ben riconoscibili, capaci di attirare pubblico e portare visualizzazioni gratis ma coperte dalla pubblicità. Musica, educazione e star sono le tre direttrici su cui si muoverà YouTube nello sviluppo di nuovi originali, anche se Cobra Kai è stato rinnovato per una terza stagione in arrivo prossimamente. Quindi rimarrà anche il formato seriale con anche le nuove stagioni di Impulse e Liza On Demand.

Tra musica e star si inserisce il progetto top secret con Justin Bieber. Al momento non ci sono dettagli su quello che farà Bieber, ma per lui sarà una sorta di ritorno a casa visto che proprio da YouTube è nato il suo successo.

Tra gli show di YouTube ci sarà ancora Kevin Hart: What The Fit che avrà una terza stagione. Si tratta di uno show comico non fiction settimanale in cui Hart unisce esercizi fisici con ospiti speciali che interagiscono con lui.

Tra le novità è atteso nel 2020 un documentario su Paris Hilton che racconterà la sua vita e quella della sua ricca e famosa famiglia. YouTube ha poi annunciato uno speciale documentario sulla star della musica latina Maluma e la diretta del festival di Lollapalooza dopo il successo delle dirette dal Coachella.

La piattaforma realizzerà anche uno show interattivo insieme a Mark Fischbach e al suo canale YouTube MarkiplierGame in cui il pubblico controllerà la sua vita durante una rapina in un museo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail