I Retroscena di Blogo: Il paradiso delle signore su Rai1, contratto ai dettagli

E' quasi fatta per la conferma della soap del pomeriggio di Rai1

I Retroscena di Blogo: Il paradiso delle signore su Rai1, contratto di due anni ai dettagli

Da queste colonne vi abbiamo annunciato in anteprima assoluta la conferma nel palinsesto di Rai1 della soap opera Il paradiso delle signore che in un primo momento sembrava fosse stata chiusa e che invece complice una "situazione astrale" favorevole resterà nel palinsesto autunnale del primo canale della Rai.

Pare che nelle ultime ore il contratto nelle sue linee generali sia stato praticamente definito, mancherebbero solo alcuni dettagli. L'accordo fra la Rai e Aurora, la società che produce Il paradiso delle signore parla di due anni di contratto per la produzione di questa soap, con una opzione per i successivi due anni.

La macchina si sta rimettendo in moto ed i tempi sono davvero molto stretti. Si sta cercando di rendere attuabile la messa in onda della seconda serie del Paradiso delle signore per la metà del mese di ottobre velocizzando tutta la struttura produttiva che sta per essere rimessa in piedi, dal set, passando per gli sceneggiatori ed ovviamente arrivando agli attori che in un primo momento avevano ricevuto il rompete le righe.

Nel frattempo Il paradiso delle signore verrà replicato in estate nel pomeriggio di Rai1 nello spazio che il palinsesto estivo ha definito "tv movie", mentre a settembre e a ottobre, in attesa dei nuovi episodi verranno allungati sia Vieni da me (che si allungherà anche nelle due ultime settimane di messa in onda di questa stagione tv) che Vita in diretta.

Poi da metà ottobre tornerà Il Paradiso delle signore con una nuova serie, per almeno due stagioni nel pomeriggio di Rai1.

  • shares
  • Mail