Ora o mai più, figuraccia di Marcella Bella con Marco Masini: "Non è la tua serata, stasera!"

La figuraccia di Marcella Bella che ha criticato la scelta di T'innamorerai, cantata da Jessica Morlacchi.

Durante la terza puntata di Ora o mai più, Marcella Bella ha provato a mettere un po' di pepe nella seconda manche, durante la quale gli otto concorrenti in gara hanno duettato con gli ospiti, portando a casa, però, un pessimo risultato o, meglio ancora, facendo una vera e propria figuraccia.

Per la cronaca, Jessica Morlacchi si è esibita insieme a Marco Masini con la canzone T'innamorerai.

Marcella Bella ha criticato la scelta della canzone, trovando il testo poco adatto a Jessica Morlacchi e assegnando un 7:

Secondo me, questo testo, scritto da Bigazzi che io conoscevo bene, non è molto adatto ad una donna perché parla di un padre che dice delle cose sulla figlia, "T'innamorerai", lo dice alla figlia... Non lo ritengo un brano adatto a Jessica...

Chi conosce la canzone sa perfettamente che il significato di T'innamorerai non è quello espresso da Marcella Bella e Marco Masini non è riuscito, giustamente, a restarsene in silenzio:

Posso intervenire? Io e Giancarlo Bigazzi l'abbiamo scritto insieme questo pezzo e non parla di un padre (risata imbarazzata di Masini, ndr)! Il testo dice "T'innamorerai, forse non di me" e non può essere un padre a dirlo!

Masini, però, non ha voluto provocare una polemica e ha elargito complimenti a Marcella Bella:

Però sei bellissima e sei una grande artista!

Marcella Bella, però, non paga della figura barbina appena fatta, ha peggiorato la situazione:

Chiedo venia, il 7 ormai l'ho dato. Red trova le canzoni più giuste per lei, tu, Marco, sei qui di passaggio...

Un'altra battuta servita su un piatto d'argento per Masini:

Tutti siamo di passaggio, Marcella! Disinteressati, non è la tua serata, stasera!

Dopo la seconda esibizione con Michele Pecora con la canzone L'uomo volante (di cui il testo tratta di un padre che parla al figlio, neanche a farlo apposta...), Masini si è ulteriormente "vendicato":

Marcella, vorrei sapere a chi era dedicata questa canzone! A qualche zio, qualche parente alla lontana, bis-cugino...

In effetti, non è stata proprio la serata di Marcella Bella:

Io sono convinta perché Giancarlo (Bigazzi, ndr) mi disse che l'aveva scritta per sua figlia... Ah no, lui non ha figli... Anzi no, ha un figlio, non ha figlie femmine!

  • shares
  • Mail