Gossip Girl potrebbe avere un reboot? The CW ci starebbe pensando

Un ritorno di Gossip Girl? Il presidente di The CW non lo esclude ma al momento non c'è nulla di concreto

In questi giorni negli Stati Uniti si sta svolgendo il TCA (Television Critics Association) press tour, una serie di incontri con i vertici delle diverse reti, produttori e attori di nuove e vecchie serie tv. Chi ha deciso di partecipare attivamente all'evento è Mark Pedowitz presidente del canale The CW che ha parlato a tutto tondo del futuro della sua rete gestita in co-abitazione da Warner Bros e CBS Television Studios.

Tra i tanti temi trattati, Pedowitz ha anche solleticato l'attenzione dei fan di Gossip Girl, storica serie del canale andata in onda per sei stagioni e 121 episodi tra il 2007 e il 2012. Una serie tv che sta vivendo anche una seconda vita negli Stati Uniti e non solo grazie all'inserimento su Netflix di tutte le sue stagioni.

Non c'è stato nessun annuncio ufficiale ma Pedowitz ha raccontato ai giornalisti e ai fan presenti all'incontro che "c'è un ragionamento in corso" intorno a un possibile reboot di Gossip Girl "ma ancora non so se ne deriverà nulla di concreto". Pedowitz ha anche spiegato che per lo più dipende da Warner Bros che produce la serie e dai creatori "Josh Schwartz e Stephanie Savage perchè senza di loro non si farebbe assolutamente nulla".

Nato e concluso in un'epoca pre-streaming e precedente alla diffusione di massa dei social media e in particolare di Instagram, Gossip Girl non è stato un vero e proprio campione negli ascolti ma col tempo si è trasformato in un fenomeno culturale capace di trasformare in star i suoi protagonisti da Leighton Meester a Pen Badgley e Ed Westwick. Soprattutto secondo diversi studi, Gossip Girl e i suoi protagonisti sono stati degli influencer ancor prima che il termine si diffondesse, indirizzando le abitudini dei più giovani tra moda e abitudini e suscitando le attenzioni degli sponsor che investirono in modo significativo sul progetto.

Le idee da un reboot a un sequel revival sono attualmente tutte in campo e considerando la passione della rete per i titoli conosciuti da Streghe a Roswell passando per il possibile spinoff di Jane the Virgin, non è da escludere che una volta trovata l'idea giusta Gossip Girl possa effettivamente tornare in onda.

  • shares
  • Mail