• Tv

Mahmood a Sanremo 2019: è il vincitore della seconda serata di Sanremo Giovani

Mahmood in gara al Festival di Sanremo 2019 In passato, ha partecipato a X Factor.

Mahmood parteciperà all’edizione 2019 del Festival di Sanremo.

L’artista italo-egiziano è riuscito a strappare il pass per la 69esima edizione della kermesse sanremese grazie alla vittoria ottenuta al termine della seconda serata di Sanremo Giovani 2018, la manifestazione musicale di Rai 1, condotta da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi, andata in onda giovedì 20 e venerdì 21 dicembre.

Mahmood ha vinto la serata grazie alla canzone Gioventù bruciata. Ovviamente, sul palco del Teatro Ariston di Sanremo, il cantante 26enne presenterà una canzone inedita.

Mahmood, quindi, va ad aggiungersi ad Einar, il cantante di origini cubane lanciato dalla diciassettesima edizione di Amici, che ha vinto la prima serata di Sanremo Giovani 2018 grazie alla canzone Centomila volte.

Per la cronaca, Mahmood si è aggiudicato anche il Premio della Critica della seconda serata di Sanremo Giovani. Mahmood ha avuto la meglio su Le Ore, Francesca Miola, Angelucci, Sisma, La Rua, Nyvinne, Cordio, La Zero, Cannella, Saita e i Mescalina.

Per quanto riguarda la carriera “televisiva” di Mahmood, il cantante nato da madre sarda e da padre egiziano ha partecipato all’edizione 2012 di X Factor, il talent show di Sky Uno.

Con la canzone Dimentica, Mahmood ha anche partecipato al Festival di Sanremo 2016, nella sezione Nuove Proposte. La sua esperienza terminò con un quarto posto finale. Quell’edizione del Festival, sezione Nuove Proposte, fu vinta da Francesco Gabbani con la canzone Amen.

In questi ultimi mesi, Mahmood ha collaborato due volte con Fabri Fibra, per le canzoni Anni ’90, contenuta nell’EP di Mahmood dal titolo Gioventù bruciata, e Luna, contenuta nell’ultimo album del rapper marchigiano, Fenomeno.

Il nome di Mahmood risulta anche tra gli autori di Nero Bali, successo estivo inciso da Elodie, Michele Bravi e Guè Pequeno.

I Video di TvBlog