E' morto Stephen Hillenburg, il creatore di Spongebob

E' morto all'età di 57 anni Stephen Hillenburg, creatore di Spongebob, il famoso cartone animato nato dalla sua passione per la biologia marina, che insegnò per anni prima di diventare animatore

Lutto nel mondo dell'animazione per bambini e non solo. E' morto, all'età di 57 anni, Stephen Hillenburg, creatore del famosissimo cartone Spongebob. Hillenburg è morto a causa della Sla, che aveva scoperto di avere il marzo dell'anno scorso.

La vita di Hillenburg è sempre stata legata alle sue due passioni: l'animazione e la biologia marina. Nato nel 1961 a Fort Sill, si laureò nel 1984 alla Humboldt State University in interpretazione e progettazione di risorse naturali. Fino al 1987 insegnò biologia marina e fu lui stesso biologo, ma decise di seguire anche la sua passione per l'animazione, ottenendo nel 1992 un Master in Belle Arti con una laurea d'animazione sperimentale.

Prima di arrivare a Spongebog, l'autore lavorò su numerosi corti animati, vincendo nel 1992 due premi per Warmholes e The Green Beret. Da tempo, però, stava pensando ad un'idea che coinvolgesse le creature marine, un'idea che nel 1999 divenne Spongebob Squarepants.

Un cartone che Nickelodeon iniziò a mandare in onda il 1° maggio 1999 e che, sebbene destinato ai piccoli, presto conquistò anche il pubblico adulto. La storia è semplice: gli episodi -la serie è giunta oggi alla dodicesima stagione, con 242 episodi trasmessi- raccontano le avventure di una spugna (inizialmente molto simile a quelle reali, poi Hillenburg la rese rettangolare per divertire di più il pubblico) e dei suoi amici a Bikini Bottom, città che si trova sul fondo dell'Oceano Pacifico.

Un successo che non tardò ad espandersi oltre i confini americani: Spongebob è diventato un personaggio che si può trovare ovunque, anche grazie all'enorme merchandising ad esso dedicato, che hanno fruttato a Nickelodeon oltre 13 miliari di dollari. La serie ha anche avuto due film, uno nel 2004 ed uno nel 2015, entrambi scritti da Hillenburg, mentre un terzo uscirà nel 2020. Spongebob è diventato anche un musical ed ha creato attrazioni a tema nei parchi di divertimento.

"Siamo incredibilmente rattristati dalla notizia della scomparsa di Stephen Hillenburg dopo una battaglia con la Sla", ha detto il network in un comunicato stampa. "Era un amico ed un partner creativo di lunga data in Nickelodeon, i nostri cuori sono con la sua famiglia. Steve ha dato a Spongebob un senso dell'umore unico ed un'innocenza che ha portato gioia a generazioni di bambini e famiglie, ovunque. I suoi personaggi, profondamente originali, ed il mondo di Bikini Bottom, continueranno a vivere per ricordare l'ottimismo, l'amicizia ed il potere senza limiti dell'immaginazione". Hillenburg lascia la moglie Karen, il figlio Clay, la madre Nancy ed il fratello Brian Kelly.

[Via Variety]

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail