Marco Carta e i coming out a orologeria

Il cantante da Barbara d'Urso si dichiara omosessuale a poche ore dall'uscita del suo nuovo singolo. Una coincidenza o no?

Davanti a Barbara d'Urso, che da anni ostenta il suo coinvolgimento nelle battaglie in favore della comunità Lgbt, Marco Carta oggi a Domenica Live ha fatto coming out rivelando inoltre di essere fidanzato con un ragazzo.

La dichiarazione 'esclusiva' - che ufficializza una voce in circolazione nell'ambiente dello spettacolo da anni (nonostante il cantante scoperto da Amici di Maria De Filippi avesse in passato fermamente negato di essere omosessuale) - arriva a poche ore dalla pubblicazione del nuovo singolo del cantante sardo dal titolo Una Foto Di Me e Di Te. Una canzone che giunge in un momento delicato della sua carriera, da qualche tempo in declino.

La curiosa coincidenza temporale, che rischia di far somigliare la confessione di Carta ad una strategia comunicativa legata alla promozione del brano, non è un unicum.

Basti pensare a Guglielmo Scilla, il quale, guarda caso a poche ore dall'inizio di Pechino Express a cui prese parte come concorrente, fece sapere con un video su Youtube di essere gay. O a Tiziano Ferro, il cui libro uscì a ridosso della pubblicazione del numero di Vanity Fair al quale il cantautore affidò il coming out. Per non dire di Michele Bravi che anticipò la sua partecipazione al Festival di Sanremo nel 2017 rivelando di essersi innamorato di un ragazzo.

L'elenco potrebbe facilmente infoltirsi, ma al netto dei singoli casi, tutti rispettabilissimi, resta l'ingenua speranza che un personaggio pubblico scelga di dichiarare la propria sessualità - a maggior ragione se il racconto prevede tormenti e sofferenze - a prescindere dai suoi imminenti progetti professionali. O che, in caso contrario, ammetta - senza lamentarsene successivamente, per favore - la volontà di strumentalizzare la propria vita privata per fini artistici/di lucro.

L'emancipazione sessuale e il rispetto del prossimo passano anche da questo.

  • shares
  • Mail