Beep Beep compie 60 anni: un video con la sua storia

Beep Beep (Roadrunner) proprio in occasione del suo sessantesimo compleanno, che compie proprio nella giornata di oggi, riceve un omaggio da Martha Goldman Sigall la pittrice americana che ha lavorato nell’universo dell’animazione hollywwodiana per 53 anni. La Sigalla era impegnata negli Studios di Leon Schlesinger proprio nel 1949 quando fu creato il personaggio. La dolce

Beep Beep compie 60 anni Beep Beep (Roadrunner) proprio in occasione del suo sessantesimo compleanno, che compie proprio nella giornata di oggi, riceve un omaggio da Martha Goldman Sigall la pittrice americana che ha lavorato nell’universo dell’animazione hollywwodiana per 53 anni. La Sigalla era impegnata negli Studios di Leon Schlesinger proprio nel 1949 quando fu creato il personaggio.

La dolce signora ci dà una testimonianza in un video molto interessante registrato dal figlio nella sua casa-studio a Culver City in California nel giugno 2009, sulle origini e la storia di Beep Beep. La prima apparizione del velocissimo uccello avvenne il 16 settembre 1949 con il cartoon dal titolo ‘Fast and Furry-ous’.

In molti pensano che il simpatico personaggio sia uno struzzo ma come vedete dalle prime immagini del video l’uccello da cui ha preso spunto il creatore Mike Maltese e con cui ha ideato il furbo protagonista è un uccello che vive nei deserti americani chiamato proprio roadrunner che scorse a Desert Hot Springs in California. Il protagonista della notissima serie animata, a prima vista, sembra essere il Coyote ma in realtà l’animale fa solo da spalla all’attore principale, l’astuto bip bip. L’uccello è enorme con un lungo collo e agilissime zampe che per dimensioni sovrasta il ‘povero’ Wil Coyote, unica e vera vittima. Roadrunner con i suoi inconfondibili ‘beep-beep’ cavalca gli immensi spazi del Canyon rispondendo ai tentativi di cattura da parte del Coyote che lascia dei messaggi su dei mitici cartelli, e nonostante la tenacia rimane sempre con la bocca all’asciutto. Sì, perchè per questo genere di ironia sottile e intelligente non servono parole. Lo stile mi ricorda un po’ la serie della Pantera Rosa anch’essa priva di dialogo, ma la mimica è più importante.

[via Cartoon Brew]

La Sigall che nel suo testo Living Life Inside The Lines: Tales from the Golden Age of Animation del 2005 parla oltre che di Roadrunner di personaggi animati del calibro di Bugs Bunny e Titti. L’artista era proprio nella camera dove e quando venne ideato il velocissimo uccello: che emozione…. Godetevi le immagini.

Ultime notizie su Cartoons

Tutto sui cartoons e i cartoni animati programmati in TV: anime, manga, fumetti, ecco le novità secondo i canali, i palinsesti dedicati ai ragazzi e piccoli, con i nostri consigli, le nostre recensioni e i trailer.

Tutto su Cartoons →