E' successo in tv: 3 ottobre 1983 - Arriva Pronto, Raffaella?

Oggi, nel passato: 35 anni fa prendeva il via la prima trasmissione RAI del mezzogiorno


Sono le 12:00 di lunedì 3 ottobre 1983, quando Rai 1 apre ufficialmente le porte della casa di Pronto, Raffaella? E' il primo spettacolo trasmesso dalla tv pubblica condotto da Raffaella Carrà nella fascia del mezzogiorno, orario che fino a qualche giorno prima è stato occupato dal monoscopio. La Rai infatti avviava le trasmissioni quotidiane nel primo pomeriggio.

La scelta (vincente) di programmare uno spettacolo anche in questa fascia del tutto inedita per la RAI arrivò in seguito al successo dei quiz mattutini di Canale 5, che a soli 5 anni di vita ebbe per prima l'intuizione di inaugurare le trasmissioni in un orario considerato poco appetibile.

Pronto, Raffaella? per la regia di Gianni Boncompagni che ne era anche autore insieme a Lianella Carell e Giancarlo Magalli, ha accompagnato milioni di Italiani alla visione verso l'edizione delle 13.30 del TG1 con giochi, rubriche, interviste, canti e balli. Ad aprire le dirette giornaliere fra il 1983 e il 1985 sono state le sigle d'apertura: Fatalità nella prima edizione e Que Dolor! nella seconda.

Al centro del programma vi era soprattutto l'interazione fra Raffaella e il pubblico a casa. Attraverso vari giochi telefonici, i concorrenti telefonavano per dilettarsi in ogni puntata rispondendo a delle semplici domande poste dalla conduttrice con la possibilità di vincere considerevoli cifre.

Fra i giochi-simbolo che hanno lasciato l'impronta nell'immaginario collettivo del pubblico c'era il gioco dei fagioli, durante il quale i telespettatori dovevano indovinare il numero esatto di fagioli presenti all'interno di un barattolo di vetro, una cifra molto difficile da indovinare tanto che di puntata in puntata creò sempre più suspense sia per l'aumentare del montepremi, che ad ogni tentativo errato aumentava, che per l'avvicinarsi al momento ineluttabile della soluzione dell'enigma.

Il successo delle due edizioni di Pronto, Raffaella? 1983-84 e 1984-85 è sottolineato dagli ascolti registrati, in grado di totalizzare all’epoca quasi 14 milioni di spettatori.

 

  • shares
  • Mail