GF Vip 3, arriva Lory Del Santo: "Chiuderò il dolore in uno scrigno. Ho tanto amore da dare agli altri"

La donna rivela il motivo che l'ha spinta ad entrare nella casa del Grande Fratello Vip 3.

Seconda diretta della terza edizione del Grande Fratello Vip 3. L'attesa è alta per l'arrivo nella casa più chiacchierata della televisione italiana di Lory Del Santo, la cui partecipazione al reality ha spaccato in due il pubblico della trasmissione di Canale 5.

Intervistata da Silvia Toffanin nella seconda puntata di Verissimo della stagione, Lory Del Santo ha annunciato che lo scorso agosto il figlio diciannovenne Loren si è tolto la vita a causa di una grave patologia cerebrale. "Il suo cervello si è spento per un collasso mentale", ha commentato addolorata alla conduttrice, rivelando pertanto di aver rifiutato dopo il tragico evento la partecipazione programmata al reality, salvo poi ritrattare:

Credo che la Casa del Grande Fratello sia l’unico posto in cui possa sentirmi protetta. Potrebbe essere una terapia. Il fatto che ci sia un confessionale, per parlare in ogni momento con qualcuno, può farmi bene.

Il Grande Fratello ha accolto la richiesta della showgirl, che prima di entrare a far parte ufficialmente del gruppo degli inquilini ha spiegato in studio il motivo che l'ha spinta a cambiare idea. Contattata dalla produzione a fine giugno, la Del Santo ha sostenuto il primo provino via Skype, felice di poter prendere parte del gioco, "uno specchio di sé stessi, un programma completo". Dopo alcune settimane arrivano l'accordo tra le parti e la comunicazione della firma del contratto: tanta gioia in tutta la famiglia, una gioia effimera, che ha presto conosciuto il dramma della morte.

Ci sono malattie che scoppiano all'improvviso. Non c'è niente di peggio di essere impreparati ad un evento. Ho perso il senso del tempo e la memoria, sono piombata in un tunnel nero per parecchio tempo.

Appena appresa la notizia del suicidio, la Del Santo ha contattato la produzione di fretta per comunicare il problema gravissimo, la cui notizia non è riuscita a raggiungere i media fino all'intervista rilasciata a Verissimo. La produzione ha lasciato tempo alla donna per decidere che strada percorrere; nonostante gli alti e bassi, la donna ha dichiarato ora di essere pronta ad affrontare l'esperienza, una terapia che non comprometterebbe l'atmosfera di leggerezza che contraddistingue il reality.

Dentro di me ho metà buio e metà luce, e sento di poter dare ancora tanta luce agli altri.

Durante lo spazio dedicato al racconto della decisione ultima di entrare nel cast del programma, Alfonso Signorini si è fatto portavoce di coloro che, pur sforzandosi di capire, non comprendono a pieno la scelta della Del Santo, che per metabolizzare il dolore avrebbe potuto confrontarsi nel proprio privato con l'unico figlio rimastole. La Del Santo ha risposto così alla provocazione:

Il dolore non ti lascia mai, è come un'ombra che viaggia con te. È un'utopia pensare di abbandonarlo, ma lo tengo chiuso in uno scrigno. Dall'altra parte ho molto amore da dare. Voglio lanciare un messaggio di incoraggiamento alle famiglie: fino a che uno c'è bisogna dare il massimo. I malati hanno bisogno di tanto amore, non possiamo mai perdere per un momento l'idea di voler bene.

A chi critica ciecamente la sua scelta, la Del Santo ha risposto:

Penso che sia giusto che ci siano persone che la pensano diversamente. Impossibile che tutti siano d'accordo. Io devo pensare per il mio bene, devo dare un messaggio alle donne che perdono dei figli: devono reagire, la disperazione totale non porta a nulla.

Signorini, poco prima dell'ingresso della Del Santo, dichiara di aver compreso la scelta della donna: d'altronde, anche lui il giorno dopo la morte della madre era a lavoro, proprio come la showgirl ora è in televisione a lavorare ed onorare sé stessa e la memoria del figlio.

GF VIP 3, Lory Del Santo entra nella casa: la reazione degli inquilini


Nonostante le molteplici reazioni differenti degli inquilini sulla possibilità di ingresso nella casa del Grande Fratello Vip di Lory Del Santo, quasi tutti gli inquilini hanno accolto con piacere la showgirl, che silenziosamente si è introdotta in casa entrando dalla Porta Rossa. A storcere il naso sulla decisione della showgirl, nel pieno rispetto delle ragioni della Del Santo, la Marchesa d'Aragona, Ivan Cattaneo e Maurizio Battista, il più perplesso del gruppo, che ha affermato:

Non credo che questo sia il posto ideale per una cosa del genere. Dopo una settimana dentro la casa ho dimenticato la fisionomia dei miei cari, è un isolamento totale.

Battista, padre di tre figli, non ha condiviso la scelta della showgirl e da studio Alfonso Signorini ha sottolineato come il comico abbia espresso immediatamente nella casa l'esitazione di parte dell'opinione pubblica; la Del Santo, tuttavia, ha ribadito di essere pronta ad intraprendere l'avventura nel reality: "Se vorrò piangere, lo farò anche qui, ma almeno uscirò da una stanza e non sarò sola".

  • shares
  • Mail