Striscia la Notizia, spedito proiettile all'inviato Pinuccio

Da un mese si sta occupando dell'inchiesta Appaltopoli a Taranto

pinuccio.png

L'inviato di Striscia la Notizia Pinuccio ha ricevuto un proiettile, dopo le sue inchieste sui casi "Parentopoli" e "Appaltopoli" in Puglia, a Taranto. Immediatamente l'ufficio stampa del tg satirico ha diramato un comunicato stampa, e Alessio Giannone, vero nome di Pinuccio, ha sporto denuncia ai Carabinieri.

proiettile.png

Il proiettile è stato trovato senza biglietto nella cassetta della posta dell'abitazione dell'inviato. Da un mese sta seguendo l'inchiesta che coinvolge la Asl di Taranto, grazie a cui ha scoperto delle irregolarità nelle gare d'appalto. Nell'ultimo servizio andato in onda a Striscia la Notizia il 19 aprile scorso, Pinuccio aveva intervistato Stefano Rossi, direttore generale della Asl tarantina.

  • shares
  • Mail