Romolo + Giuly La Guerra Mondiale Italiana, iniziate le riprese della comedy italiana di Fox

Il cast della nuova comedy italiana di Fox Romolo + Giuly La guerra mondiale italiana

Inizieranno lunedì 23 aprile a Roma le riprese di Romolo + Giuly. La Guerra Mondiale Italiana una nuova serie tv comedy tutta italiana, realizzata da Fox Networks Group Italiy, prodotta da Wildside con Zerosix Productions.

La serie tv in 8 episodi da 30 minuti, andrà in onda in autunno su Fox (canale 112 di Sky), creata da Giulia Carrieri, Alessandro D'Ambrosi e Michele Bertini, quest'ultimo è anche l'autore della web series da cui Romolo + Giuly è tratta vincitrice nel 2016 del Roma Web Fest (e che potete vedere in apertura).

La serie tv Fox allarga l'orizzonte della web series, partendo dall'eterna lotta tutta romana tra Roma Nord e Roma Sud, tra la Roma ricca e cosiddetta "fighetta" e la Roma verace, popolare "coatta" e allargandosi alle rivalità italiane tra Nord e Sud, tra Milano e Roma. Il tutto condito dalla più classica delle storie d'amore, la tragica vicenda shakesperiana di Romeo e Giulietta che da Verona si sposta a Roma.

Romolo e Giuly sono gli eredi dei Montacchi e dei Copulati, due potenti famiglie romane agli antipodi, una di Roma Nord e l'altra di Roma Sud, due mondi opposti e in lotta. Sfruttando le debolezze di un Roma divisa, Milano e Napoli si coalizzano in nome dell'odio per la capitale e daranno vita ad un'alleanza impensabile per sconfiggere Roma. Dall'amore di una coppia impossibile, nascerà la prima guerra mondiale italiana. Rmolo + Giuly

La coppia di innamorati protagonisti è composta da Alessandro D'Ambrosi, già visto in Un Medico in Famiglia e tra gli autori della serie tv nei panni di Romolo, mentre Beatrice Arnera (Tini: la nuova vita di Violetta, Non c'è campo) sarà Giuly. Massimo Ciavarro sarà Massimo Copulati di Roma Nord mentre Federico Pacifici sarà Arfio Montacchi il suo antagonista di Roma Sud.

Il cast di Romolo + Giuly La Prima Guerra Mondiale Italiana è arricchito dalla presenza di Fortunato Cerlino, Michela Andreozzi, Giorgio Mastrota, Lidia Vitale, Niccolò Senni, Matteo Nicoletta, Ludovica Martini, Stefano Fregni, Nunzia Schiano e la partecipazione straordinaria di Francesco Pannofino.

  • shares
  • Mail