L'eredità riprende con Carlo Conti che ricorda Fabrizio Frizzi (video)

"Grazie a tutti per aver coccolato Fabrizio"

E' passata una settimana dalla scomparsa Fabrizio Frizzi, in Rai ci si rimbocca le maniche e ci si rialza poiché la legge dello spettacolo è sempre quella: si deve andare avanti. Così è anche per l'ultimo programma da lui condotto: l'Eredità. Lo stesso game-show che lo scorso ottobre, per qualche tempo, ha visto ritornare uno dei suoi conduttori storici: Carlo Conti. Oggi, a distanza di 3 mesi e mezzo il conduttore è tornato per riprendere le redini del programma di preserale di Rai 1.

L'anteprima, durata circa 30 secondi, si è presentata senza il conduttore e le professoresse, solo una ripresa rotatoria dello studio dall'alto ed un lungo applauso. Dopo uno stacco pubblicitario ecco la sigla, secca, senza applausi; compare Carlo Conti al centro del palco, visibilmente emozionato, mostrando le stesse chiavi che, in segno simbolico, riconsegnò a Frizzi lo scorso dicembre, al suo ritorno:

Eccomi qua, queste sono le chiavi. Tante volte ce le siamo scambiate con Fabrizio in un gioco, io il pilota, lui il co-pilota. Queste chiavi ritornano a me in maniera forzata e oggi credetemi, vorrei essere in qualsiasi parte del mondo, escluso che in questo studio, però ci sono. Le parole servono a poco, voglio fare solo un ringraziamento a tutto questo studio che in questi mesi ha coccolato Fabrizio, grazie anche al pubblico che ha supportato Fabrizio.

Un applauso, si riparte, lo spettacolo riprende.

  • shares
  • Mail