Locke & Key, la serie tv non si farà: Hulu boccia il progetto

Hulu decide di non ordinare Locke & Key ma la produzione è in cerca di nuovi acquirenti

locke-and-key.jpg

La curiosità e l'attesa tra i fan del fumetto era tanta, la serie tv di Locke & Key sembrava potesse finalmente diventare realtà. C'era di mezzo un servizio di streaming come Hulu e non un network generalista, uno showrunner come Carlton Cuse che arrivava dal mondo di Lost e Bates Motel, un regista come Andy Muschietti reduce dal successo di It, il coinvolgimento dello stesso autore del fumetto Joe Hill e della IDW Entertainment. Eppure nonostante tutto questo alla fine la serie tv di Locke & Key non si farà. 

Hulu ha deciso di non ordinare la serie tv dopo aver realizzato il pilot e addirittura aver attivato la cosiddetta "writers room", quel nucleo di sceneggiatori che lavora alla stesura delle puntate della serie, che, secondo le ricostruzioni, avrebbe realizzato anche sei prime bozze di sceneggiature. Secondo la ricostruzione di The Hollywood Reporter l'intoppo sarebbe sorto ai vertici di Hulu: a bloccare il progetto sarebbe stato il nuovo CEO Randy Freer arrivato solamente lo scorso ottobre. Uno stop arrivato nonostante il parere favorevole del nuovo responsabile dei contenuti Joel Stillerman (uno che se ne intende di successi avendo lanciato The Walking Dead su AMC) e di un altro dirigente del network Craig Erwich.

Secondo le voci riportate dal sito USA Randy Freer non avrebbe apprezzato di realizzare uno show su una mamma (Frances O'Connor) che si trasferisce in una casa stregata con i figli dopo che il marito è stato brutalmente ucciso. Secondo deadline Hulu avrebbe anche deciso di non ordinare Crash and Burn un pilot incentrato su una sparatoria in una scuola, lasciando Hulu senza nuovi pilot da valutare.

Non tutto sembra essere perduto per Locke & Key. La WME, agenzia che cura gli interessi di Carlton Cuse e del regista Muschietti, con IDW Entertainment, la casa produttrice del fumetto, avrebbero iniziato a realizzare delle proiezioni private con possibili acquirenti per trovare una casa al progetto. Una voce confermata da una delle protagoniste Samantha Mathis che in un'intervista ha spiegato che lo stanno proponendo a Amazon, Netflix, Apple ma non solo. Al momento non sembra però esserci qualcuno realmente interessato secondo deadline.

Il fumetto di Locke & Key racconta la storia di tre fratelli che dopo la morte del padre, si trasferiscono con la madre Nina in una vecchia casa dove troveranno del chiavi magiche in grado di dare loro poteri e abilità, ma anche alcuni demoni sono interessati alle chiavi e faranno di tutto per ottenerle. Oltre a Frances O'Connor il cast del progetto Hulu provedeva anche Nate Corddry, Jackson Robert Scott, Megan Charpentier, Owen Teague, Jack Mulhern e Danny Glover.

Il progetto di Locke & Key non è molto fortunato. Nel 2009, in vista della stagione 2010-11 Fox aveva realizzato un pilot di questo horror-thriller, che non venne ordinato. Il vecchio progetto vedeva Josh Friedman come autore, Alex Kurtzman, Roberto Orci e Steven Spielberg tra i produttori e nel cast Miranda Otto, Mark Pellegrino e Jesse McCartney. A quel punto Universal prese i diritti del fumetto provando a trasformarlo in un film con Kurtzman e Orci ma nemmeno questo progetto ebbe fortuna. Hulu ordinò il progetto lo scorso aprile, superando la concorrenza di Netflix, HBO e FX interessate al progetto presentato da IDW Entertainment.

Non resta che sperare che il pilot realizzato susciti l'interesse di un nuovo acquirente.

  • shares
  • Mail