The Ranch, Danny Masterson licenziato dalla serie tv di Netflix. La risposta dell'attore.

L'attore non sarà più nella serie tv di Netflix a partire dalla terza stagione

danny-masterson.jpg

Update 6 dicembre con le parole di Danny Masterson:

Ovviamente sono contrariato rispetto alla decisione presa da Netflix di togliere il mio personaggio da The Ranch. Sin dal primo giorno ho respinto queste ignobili accuse contro di me. Non sono mai stato incriminato nè tanto meno condannato. In questo paese esiste la presunzione di innocenza. Eppure in questo attuale clima politico sembra che sei colpevole nel momento in cui vieni accusato. Capisco e da ora in poi penserò solo a chiarire la mia posizione in modo definitivo

Un'altra serie tv di Netflix toccata dall'ondata di scandali legati a molestie e violenze sessuali. Dopo House of Cards e l'addio di Kevin Spacey alla serie, è la volta di The Ranch che perde il co-protagonista e co-autore Danny Masterson.

Dopo diverse discussioni Netflix e i produttori hanno deciso di eliminare Danny Masterson da The Ranch. Lunedì è stato il suo ultimo giorno nella serie e la produzione riprenderà senza di lui nei primi giorni del 2018

Questo è quanto si legge nel comunicato di Netflix con cui Danny Masterson viene licenziato da The Ranch. L'attore si trovava sul set della terza stagione della comedy multi-camera che come al solito sarebbe stata divisa in due parti da 10 episodi rilasciate nel corso del 2018. Secondo quanto riportano i siti USA al momento avrebbero completato le riprese dei primi 10 episodi è quindi possibile che anche nei primi episodi della terza stagione Masterson continuerà ad essere presente. Ovviamente Masterson sarà tranquillamente nei dieci episodi che saranno rilasciati da Netflix il 15 dicembre, seconda metà della seconda stagione. Al momento è presto per capire se un altro attore prenderà il suo posto, cosa probabile soprattutto per offrire una spalla al personaggio di Ashton Kutcher considerando che The Ranch è la storia di due fratelli (Masterson e Kutcher) che vivono e lavorano (più o meno) nel ranch di famiglia gestito dal burbero padre.

The Ranch

Contrariamente ad altri casi le accuse nei confronti di Masterson sono ben note e risalgono ai primi anni del 2000. Nel 2004 venne avviata un indagine dalla polizia di Los Angeles dopo la denuncia di una ragazza che non ha avuto poi seguito. A fine 2016 altre tre donne accusarono Masterson di violenze compiute nei primi anni 2000 ma ancora oggi non ci sono ancora dei procedimenti formali contro l'attore. Masterson è un membro della Chiesa di Scientology e tre delle donne che lo accusano erano parte della chiesa, accusato di aver coperto a lungo le violenze.

Ovviamente il divampare della questione molestie e aggressioni nel mondo di Hollywood ha riportato alla luce le vicende riguardanti Masterson. A Novembre dopo la sospensione di Kevin Spacey, Chrissie Carnell Bixler una delle donne che accusano Masterson ha attaccato Netflix per non aver preso alcun provvedimento "Sembra che non conto nulla. Che le altre donne non contano. La nostra sofferenza non conta e dovremmo essere brave ragazze e star zitte. No! [...] Noi Siamo importanti. Vogliamo giustizia per quello che ci è stato fatto e ci viene ancora fatto" ha dichiarato la donna.

Proprio nei giorni scorsi la questione è tornata al centro dell'attenzione quando l'Huffington Post ha riportato la storia di una donna che recentemente ha avvicinato la responsabile dei contenuti per bambini di Netflix Andy Yeatman che ha dichiarato di non crede alle accuse contro Masterson. Ma la donna in questione era una delle presunte vittime di Masterson. Di conseguenza 38 mila persone hanno firmato una petizione per la cancellazione di The Ranch. A quel punto Netflix non poteva non intervenire e come nel caso di House of Cards, anche per salvaguardare i posti di lavoro, è arrivato il licenziamento di Masterson.

The Ranch è una multi-camera comedy incentrata su un ex giocatore di football (Kutcher) che torna in Colorado per lavorare al ranch di famiglia guidato dal padre (Sam Elliott) e dal pare (Masterson); nel cast anche Debra Winger nei panni della madre dei ragazzi. Masterson e Kutcher sono amici da tempo, hanno recitato in That's 70s Show e hanno dato vita insieme al progetto della serie per Netflix. Restiamo in attesa di una reazione di Kutcher che curiosamente a sua volta prese il posto di un attore licenziato, sostituendo Charlie Sheen in Due uomini e Mezzo.

  • shares
  • Mail